x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
articolo

Calcio, Seconda Categoria: la Nuova Folgore rallenta il Miciulli. Il video

4' di lettura
3395

di Giacomo Valeri
SenigalliaInPalla.it


La Nuova Folgore arresta la corsa del Miciulli. Nella 13° giornata di campionato i nerazzurri conquistano un solo punto. Una partita fisica, un campo ostico. I senigalliesi si presentano all'appuntamento rimaneggiati.

Agli infortunati Simone Cinotti ed Erik Marini si aggiungono le defezioni di Cercaci, Odoguardio e Galdenzi. Il primo tempo è avaro di emozioni. Si lotta a centocampo. Molti falli nella zona nevralgica del campo e poche occasioni da gol. Minardi viene chiamato in causa due volte e risponde presente. Massacci, alla prima stagionale da titolare, è l'unico a creare qualche grattacapo alla difesa locale. Sul finale della prima frazione il clima si surriscalda. Al 46' l'episodio che sblocca la partita. Giorgini tenta di spazzare la palla fuori dall'area ma l'avversario è più lesto,lo anticipa e ci mette la gamba. Il rigore è netto. Dal dischetto si presenta Gasparroni, Minardi intuisce ma questa volta non può nulla. Si va al riposo sul punteggio di 1-0.

Nella ripresa Mister Goldoni corre subito ai ripari. Fuori un centrocampista, Massacci e dentro una punta, Morganti, per un Miciulli a trazione anteriore. La mossa sortisce subito l'effetto sperato. Il Miciulli si riversa in avanti. Paniconi non riesce a concretizzare una buonca chance, ma al 57' è Bomprezzi a ristabilire la parità premiando un ottimo spunto di Radu Pintea sulla fascia destra. I senigalliesi vogliono i 3 punti e attaccano a testa bassa. Al 65' Paniconi coglie il palo interno. Al 74' ci pensa il neo-entrato Morganti a completare la rimonta. Bellagamba lascia partire il sinistro da fuori area, il portiere respinge corto e Morganti si avventa sulla ribattuta siglando così il suo primo, pesantissimo, gol con la maglia nerazzurra: 1-2.

L'undici senigalliese non riesce a gestire il vantaggio. La Nuova Folgore non ci sta e dimostra di non meritare la bassa posizione che occupa in classifica. La reazione d'orgoglio viene concretizzata da un bel tiro di Sardella: all' 84' è di nuovo pari e patta, 2-2. Al 92' Paniconi sfiora la rete del rocambolesco 3-2 ma la palla lambisce il palo ed esce sul fondo. Finisce 2-2. Il Miciulli rimane in testa al girone C, ma vede avvicinarsi Montemarciano e Olimpia Ostra Vetere.

A BREVE IL VIDEO-HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

TABELLINI

Nuova Folgore - Miciulli Senigallia 2-2

Nuova Folgore: Pattistoni, Volyansky, Principi, Eusebi, Giordano, Gatto, D'anselmo (58' Lelli) , Morosini, Piantini, Gasparroni (75' Pesaresi), Sardella. A disp. Dottori, Canuti, Belvederesi, Giacchetta, Suipiri. All. Angeloni

Miciulli Senigallia: Minardi, Rosi, Cucchi, Giorgini (70' Cinotti N.), Baldelli, Piersanti, Bellagamba, Massacci (46' Morganti), Bomprezzi, Radu, Panconi. A disp. Bosco, Lauritano, Odoguardio, Marcucci. All. Fuligni.

Marcatori: Gasparroni, Bomprezzi, Morganti, Sardella

Ammoniti: Radu, Giorgini, Rosi, Bellagamba, Gasparroni

RISULTATI 13° GIORNATA
Agugliano Polverigi - Corinaldo Calcio 1 - 2
Atletico Ancona - Pietralacroce 2 - 2
Colle 2006 - Olimpia 1 - 2
Frontonese - Ankon Dorica rinviata
Nuova Folgore - Miciulli Senigallia 2 - 2
Ponte Sasso - Montemarciano 1 - 3
Ponterio - Portuali Ancona 2 - 0
Virtus Castelvecchio - Ostra 0 - 4
PROSSIMO TURNO
Ankon Dorica - Virtus Castelvecchio
Colle 2006 - Agugliano Polverigi
Corinaldo Calcio - Frontonese
Montemarciano - Atletico Ancona
Olimpia - Ponte Sasso
Ostra - Nuova Folgore
Pietralacroce - Ponterio
Portuali Ancona - Miciulli Senigallia
CLASSIFICA
Miciulli Senigallia 28
Montemarciano 26
Olimpia 26
Ponterio 24
Colle 2006 23
Ostra 22
Agugliano Polverigi 21
Corinaldo Calcio 21
Frontonese* 18
Ponte Sasso 17
Atletico Ancona 16
Nuova Folgore 12
Pietralacroce 11
Ankon Dorica* 7
Portuali Ancona 6
Virtus Castelvecchio 5




Questo è un articolo pubblicato il 30-11-2013 alle 18:37 sul giornale del 02 dicembre 2013 - 3395 letture