Ostra: incontro 'Testimoni della fede, libertà religiosa e persecuzione dei cristiani nel mondo'

comune di ostra 1' di lettura 14/11/2013 - Venerdì 15 novembre alle ore 21,15 presso la Sala Grande del Comune di Ostra il Centro Culturale “S. Romagnoli”, la Parrocchia di Santa Croce e S. Lucia e l’Oratorio Sacro Cuore, con il patrocinio del Comune di Ostra, organizzano l’incontro “Testimoni della fede, libertà religiosa e persecuzione dei cristiani nel mondo“. Interverrà Giorgio Paolucci.

C'è una preoccupazione che accomuna gli ultimi tre pontefici: l'aumento delle persecuzioni e delle violenze perpetrate nel mondo ai danni dei cristiani.

Verrà proposto un viaggio, con l'ausilio di immagini e brevi filmati, in alcune realtá particolarmente brucianti in cui i cristiani sono chiamati a misurarsi: Cina, Indonesia, Malaysia, Afghanistan, Pakistan, Iraq, Egitto, Siria.

Un pericolo meno appariscente ma non meno insidioso nei confronti del cristianesimo è rappresentato dalla cultura relativista sempre più pervasiva in Europa e in Italia, e che si manifesta con direttive, ordinamenti, sentenze, leggi che tendono a relegare la fede cristiana nella sfera puramente privata dell'esistenza.

Che fare? Quali compiti e quali responsabilità per i cristiani? Informazione, preghiera, testimonianza.

Giorgio Paolucci, giornalista e scrittore, è caporedattore centrale del quotidiano Avvenire . Ha svolto inchieste e reportage sui temi dell'immigrazione in Italia e in Europa e sul mondo islamico. È autore di saggi e libri.


da Centro Culturale "Simona Romagnoli"




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2013 alle 18:36 sul giornale del 15 novembre 2013 - 813 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di ostra, ostra, Centro Culturale Simona Romagnoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Uvu





logoEV