x

Montemarciano: Grilli replica all'Amministrazione, 'La mia proposta è ben diversa da quella criticata'

Maurizio Grilli 1' di lettura 05/11/2013 - Questa giunta, oltre a non saper ascoltare, dimostra stavolta di non saper nemmeno leggere. La proposta che ho fatto non ha nulla a che fare con quella criticata in maniera scomposta e dettata dal nervosismo di un'amministrazione comunale allo sbando.

L'idea parte da un Comitato Mensa in mano ai genitori (manterrebbero la presidenza) ma allargato a docenti e Asur. La Commissione Consiliare preposta alla Scuola, organismo già esistente composto da consiglieri di maggioranza e di opposizione, avrebbe un ruolo di affiancamento del Comitato Mensa. Senza diritto di voto ma con potere di "chiamare" ispezioni e di parteciparvi in qualità di osservatori.

Punto. Ma quale lottizzazione? Forse l'attuale maggioranza è talmente avvezza a questo genere di operazioni poco trasparenti che non riesce nemmeno a immaginare cosa significhi operare al servizio dei cittadini. E per questo arriva a respingere, anche servendosi di menzogne, suggerimenti di buonsenso che vanno nella direzione della pluralità, della collaborazione e del miglioramento dei servizi che, va sottolineato più volte, sono a vantaggio di tutte le famiglie montemarcianesi.


da Maurizio Grilli
consigliere comunale Montemarciano




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2013 alle 19:16 sul giornale del 06 novembre 2013 - 1986 letture

In questo articolo si parla di montemarciano, politica, maurizio grilli, mense scolastiche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/T3V





logoEV
logoEV