contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Serra de Conti: crisi del calzaturificio, Lodolini incontra i lavoratori

1' di lettura
2498

da On. Emanuele Lodolini
parlamentare Pd


emanuele lodolini
L'On. Emanuele Lodolini sabato mattina ha partecipato ad un incontro, presso il Comune di Serra de Conti, con una delegazione di lavoratori del calzaturificio A&G di Serra de Conti, accompagnati da Giuseppe Galli Segretario generale Filctem Cgil Ancona.

Al centro dell'incontro, ovviamente, il necessario approfondimento dei problemi e delle prospettive del Calzaturificio. Sono intervenuti il Sindaco Arduino Tassi e i Consiglieri regionali Fabio Badiali ed Enzo Giancarli, quest'ultimo firmatario di un'interrogazione depositata in Consiglio regionale.

L'On. Lodolini presenterà lunedì un'interrogazione parlamentare rivolta ai ministri del lavoro e dello sviluppo economico per investire il Governo in merito alla vertenza, sollecitando l`assunzione di iniziative per salvaguardare i livelli occupazionali e quali misure intende adottare per impedire il trasferimento dell'azienda.

Per il deputato anconetano "la chiusura del Calzaturificio, i cui bilanci non denotano di certo una situazione di crisi, è una decisione assolutamente inaccettabile, rispetto alla quale è necessario reagire con la massima fermezza ad ogni livello. E’ inaccettabile che vengano cancellati altre posti di lavoro con una crisi che ha fatto esplodere disoccupazione e cassa integrazione, è inaccettabile che il nostro territorio perda un punto di forza del Made in Italy, o meglio del Made in Marche. Non è possibile assistere passivamente alla scelta di trasferire le produzioni all'estero compromettendo la qualità del lavoro, per essere competitivi sul costo del lavoro e non sulla qualità dei prodotti".



emanuele lodolini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2013 alle 15:39 sul giornale del 30 settembre 2013 - 2498 letture