statistiche accessi

x

Calcio a 5, Coppa Marche: Audax in punizione, giallorossi bloccati da due calci da fermo

2' di lettura Senigallia 26/09/2013 - Dopo la debacle in campionato di venerdì scorso, l'Audax cerca il pronto riscatto nel mercoledì di coppa. Siamo all'andata dei sedicesimi di finale e si gioca in casa del Futsal Ancona, squadra rimpinzata di giocatori esperti che punta alla vittoria in Serie C2.

I giallorossi partono per la trasferta senza Pacenti G. e Rossetti, mentre rientrano gli infortunati Manoni e Pacenti M. Mister Crivelli, come spesso succede in coppa, ruota tutti i gocatori a sua disposizione, ricevendo buoni segnali. Nel 1° tempo, infatti, i senigalliesi tengono bene il campo, mostrano un buon ritmo e in più di un'occasione sfiorano il vantaggio. Vantaggio che però viene trovato dai locali dopo circa 20 minuti. Un sospetto retropassaggio al portiere, porta ad una punizione dal limite: Simonetti non perdona ed infila alle spalle di Mazzanti, 1-0. L'Audax non demorde e al 25' trova il meritato pareggio. Manoni conquista un rigore dopo una bella discesa sulla sinistra, dal dischetto va Baldarelli che riporta i suoi in carreggiata: 1-1, si va al riposo.
Nel secondo tempo gli attori recitano un copione identico a quello della prima frazione. Gara sostanzialmente equilibrata con occasioni da entrambe le parti. La sensazione è che sia ancora l'Audax a fare di più la partita ma, come in precedenza, è il Futsal Ancona a punire per primo. Fatale ai giallorossi un altro calcio da fermo. Al 45' il portiere senigalliese Mazzanti tiene palla per più di cinque secondi e, sulla susseguente punizione, stavolta è Marchegiani a non lasciare scampo all'estremo difensore: 2-1. La banda di Mister Crivelli prova in tutte le maniere a riacciuffare il pari e viene premiata a qualche minuto dallo scadere del tempo regolamentare: la rete porta la firma di Pierfederici che,con un gran tiro dalla distanza, trafigge il portiere.
Finisce 2-2. Partita tutto sommato equilibrata anche se l'Audax, ai punti, avrebbe forse meritato la vittoria. Il discorso qualificazione è dunque rinviato alla gara di ritorno, che si terrà lunedì 30 settembre, alle ore 22, al "Seminario Vescovile".
TABELLINI
FUTSAL ANCONA: Pizzichini, Marchegiani, Iurillo, Taviani, Alushaj, Proietti, Brunetti, Simonetti, Giordano, Hxaferi, Ferrante, Tarsi; All. Ausili.
AUDAX S. ANGELO: Mazzanti, Mazzarini, Cerusici, Manoni, Ventura, Pacenti M., Sonni, Baldarelli, Benigni, Barca, Ricci, Pierfederici; All. Crivelli.
MARCATORI: 20' Simonetti, 25' Baldarelli, 45' Marchegiani, 57' Pierfederici





Questo è un articolo pubblicato il 26-09-2013 alle 12:56 sul giornale del 27 settembre 2013 - 2245 letture

In questo articolo si parla di sport, SenigalliaInPalla, Marco De Grazia, Audax, Senigallia, Calcio a 5, Ancona, calcetto, coppa,

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/SgR

Leggi gli altri articoli della rubrica SenigalliaInPalla





logoEV
logoEV
logoEV