statistiche accessi

x

Calcio a 5, Serie C1, 2° giornata : prima partita in casa e prima sconfitta in campionato per l'Audax

44' di lettura Senigallia 21/09/2013 - Dopo la preziosa vittoria esterna ottenuta al debutto a scapito della Riviera delle Palme, l'Audax S. Angelo torna in campo davanti al proprio pubblico: a far visita ai giallorossi è l'Osimo Five.

Mister Crivelli schiera dal 1' Mazzanti, Cerusici, Baldarelli, Sonni e Pacenti G. La partita, però, stenta subito a decollare.Le due squadre si studiano,le difese concedono davvero poco e le occasioni, di conseguenza, scarseggiano. Bisogna aspettare un quarto d'ora per il primo vero squillo, che è degli ospiti: al 15' Sarnani, dopo una bella combinazione, si presenta davanti a Mazzanti che devia in corner. Al 19' tocca all'Audax: ripartenza fulminea di Baldarelli che pesca Pacenti G. sul secondo palo, ma il bomber non inquadra.Al 22' ci riprova l'Osimo con Accattoli che spara addosso al portiere.Un minuto più tardi ancora Audax e ancora Pacenti G., stavolta il pivot ha tutto il tempo di acccentrarsi e prendere la mira, ma il sinistro finisce a lato di un soffio. Poi, allo scadere di una prima frazione che sembrava destinata a chiudersi a reti inviolate, il gol che non ti aspetti. Al 30 'il n° 9 ospite Rossi, spalle alla porta, si gira in qualche modo e lascia partire un destro incrociato: 0-1, primi malumori sugli spalti. I senigalliesi vanno così al riposo sotto di una rete.
Il secondo tempo si rimette sugli stessi binari del primo. Buon ritmo, tanta circolazione di palla, ma poca, poca incisvità sotto porta. L'Audax prova qualche timido tentativo, occasioni per Benigni e Baldarelli, ma nulla di fatto. Al 41', invece, l'Osimo raddoppia. Punizione dal limite, parte Rossi, parata di Mazzanti, batti e ribatti in area e destro vincente di Orlandoni: 0-2 e pubblico impietrito. La partita si fa a questo punto più vivace. I senigalliesi,feriti nell' orgoglio, premono sull'acceleratore e provano il tutto per tutto. La porta, però, sembra stregata. Al 43' Baldarelli, dopo una bella azione personale, centra il palo, quindi il pallonetto di Pacenti G al 49' bacia la parte alta della traversa. Cinici e concreti, al contrario, gli ospiti in ripartenza. Al 53' Marcondes si accentra e, dalla distanza, lascia partire un tiro velenoso che trafigge l'estremo difensore giallorosso: 0-3. Partita congelata. I giallorossi cercano quantomeno il gol della bandiera, ma non è proprio giornata.
Finisce 0-3 per l'Osimo Five, che trova così la sua prima vittoria stagionale. Primo passo falso invece, tra le mura amiche, per la banda di Mister Crivelli.
TABELLINI:
AUDAX SANT'ANGELO: Mazzanti, Mazzarini, Cerusici, Rossetti, Pacenti M., Baldarelli, Sonni, Benigni, Barca, Bartoletti, Pacenti G., Ricci; All. Crivelli.
OSIMO FIVE: Cittadini, Ciavattini M., Ciavattini F., Sarnari, Matteucci, Marcondes, Orlandoni, Agostinelli, Rossi, Mancini, Accattoli, Giavoni; All. Rossetti.
RETI: 30' Rossi (O), 41' Orlandoni (O), 53' Marcondes (O)
CLASSIFICA:
Totale Casa Trasferta
# Squadra Pt G V N P F S DR V N P F S V N P F S
1 Real Fabriano 6 2 2 0 0 6 3 3 1 0 0 3 1 1 0 0 3 2
2 Corinaldo C5 3 1 1 0 0 5 1 4 1 0 0 5 1 0 0 0
3 Fano C5 3 1 1 0 0 5 2 3 1 0 0 5 2 0 0 0
4 USA Torrese 3 2 1 0 1 9 7 2 0 0 1 4 5 1 0 0 5 2
5 C.U.S. Macerata 3 2 1 0 1 7 5 2 1 0 0 6 0 0 0 1 1 5
6 Osimo Five 3 2 1 0 1 5 3 2 0 0 1 2 3 1 0 0 3 0
7 Urbino C5 3 2 1 0 1 6 5 1 1 0 0 4 0 0 0 1 2 5
8 Bocastrum United 3 1 1 0 0 3 2 1 0 0 0 1 0 0 3 2
9 Adverso Ascoli Piceno C5 3 1 1 0 0 3 2 1 0 0 0 1 0 0 3 2
10 Riviera delle Palme 3 2 1 0 1 7 7 0 0 0 1 2 3 1 0 0 5 4
11 Eagles Fermo 3 2 1 0 1 9 11 -2 1 0 0 9 5 0 0 1 0 6
12 Audax 1970 S.Angelo 3 2 1 0 1 3 5 -2 0 0 1 0 3 1 0 0 3 2
13 Città di Falconara 0 1 0 0 1 2 3 -1 0 0 1 2 3 0 0 0
14 Castelbellino C5 0 1 0 0 1 0 4 -4 0 0 0 0 0 1 0 4
15 San Crispino Juventina 0 2 0 0 2 7 12 -5 0 0 1 2 3 0 0 1 5 9
16 Montegranarese 0 2 0 0 2 3 8 -5 0 0 1 2 5 0 0 1 1 3






Questo è un articolo pubblicato il 21-09-2013 alle 11:44 sul giornale del 23 settembre 2013 - 2196 letture

In questo articolo si parla di sport, Audax 1970, SenigalliaInPalla, Marco De Grazia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/R4w

Leggi gli altri articoli della rubrica SenigalliaInPalla





logoEV
logoEV
logoEV