x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
comunicato stampa

Pattinaggio: Andrea Guenci e Simone Lodovici tra i primi al Mondiale Maratona Master

2' di lettura
2260
da Team Roller Senigallia
www.teamrollersenigallia.com

Andrea Guenci e Simone Lodovici

Da protagonisti al Campionato Mondiale Maratona Master a Salerno, i due del Team Roller di Mauro Guenci che rappresentavano la Nazionale Italiana di Pattinaggio Velocità. Andrea Guenci e Simone Lodovici, dall’inizio sempre nelle prime posizioni, nel suggestivo circuito ricavato nel lungomare del golfo di Salerno.

Sin da subito ad alta velocità, i nostri si sono incaricati a chiudere i ripetuti scatti e tentativi di fuga degli atleti stranieri già campioni di alto calibro e forse lo hanno fatto un po’ troppo generosamente…….. Vestire la divisa della nostra Nazionale, l’atmosfera del campionato del mondo, sono ingredienti che danno carica, determinazione, energie ed esuberanze uniche. Da subito ad oltre 40km/h, si è fatta una scrematura del gruppone di partenza ed i nostri erano sempre li tra i primi dieci contendenti.

Le dichiarazioni dei due ad iniziare da Andrea Guenci più esperto: “dall’inizio a tutta, oltre i quaranta all’ora appunto, con continui scatti e fughe che hanno sgranato anche atleti della nostra nazionale italiana, alla fine l’acido lattico ha fatto il suo corso, continua Andrea non potendo competere per il podio nella trance finale in volata. Per Simone Lodovici invece, alla sua prima esperienza mondiale e già giunto sesto: Che dire.... Soddisfazione unica.... L'essere presente, il gareggiare contro tanti campioni e addirittura vestire la divisa della Nazionale mi hanno inizialmente intimorito ma tutto si è stemperato al via. Ho tentato di tenermi sempre nelle posizioni di testa del gruppo per farmi trovare pronto ai tanti scatti che si sono susseguiti.

Nel finale mi sono incaricato di chiudere una fuga, forse consumando troppo e giocarmi il podio in volata. Enorme soddisfazione di aver visto fior di campioni coi quali non mi sentivo nemmeno degno di gareggiare arrivare al traguardo dopo di me. Esperienza esaltante per loro dice Mauro Guenci, è chiaro che l’entusiasmo, l’emozione e la voglia di esprimersi sempre al massimo, fanno gestire la gara in maniera impulsiva e generosa ma rappresenta anche il bello dello sport! Un ringraziamento di cuore va a loro per averci rappresentato al meglio come Nazione e come Team. L’edizione del 2014 li vedrà sicuramente ai vertici delle classifiche.



Andrea Guenci e Simone Lodovici

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2013 alle 15:19 sul giornale del 19 settembre 2013 - 2260 letture