Feste al Foro Annonario anche per i compleanni: ora tocca a Alessandro Rossi

Alessandro Rossi 1' di lettura Senigallia 06/09/2013 - La matita dell’architetto Ghinelli, agli inizi del 1800, ne ha tracciato lo spettacolare scenario. Nel corso degli anni molti sono stati i suoi utilizzi. Di recente ha rappresentato e continua a rappresentare una vetrina per Senigallia in Italia e nel mondo (il Caterpillar, il Summer Jumboree, lo spot della BMW ne sono solo degli esempi).

Per i senigalliesi è ormai un simbolo, non è più “solo” la location per il mercato delle erbe… Questo è il motivo per il quale un senigalliese doc come Alessandro Rossi, giovane imprenditore locale ed esponente di spicco dell’Aeroskiteam Bike Senigallia lo ha scelto per festeggiare, sabato prossimo, insieme a familiari ed amici i suoi 40 anni.

Sotto le arcate dei vecchi locali adibiti a pescheria, tutto rigorosamente con finger food e prodotti “a chilometri zero”, quindi preparati, presentati e cucinati dagli esercenti del Foro Annonario, brinderà in compagnia di parenti e amici.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-09-2013 alle 16:53 sul giornale del 07 settembre 2013 - 7263 letture

In questo articolo si parla di foro annonario, alessandro rossi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/RpV


ROBERTO GARBIN

07 settembre, 17:16
Penso che questa sia l'ultima notizia che volevo vedere su Vivere Senigallia, penso che Facebook abbia fatto da apripista (in senso negativo).

@Roberto
Perché?

Conoscendo di vista il festeggiato da credo 1989 ovvero so il suo nome e quindi la nicchia di "vitelloni" della città dico che non c'era proprio bisogno di fare un comunicato ostentativo. Aggiungo che a livello sensibile questo mantra del km zero mi scoccia anche un attimo finché non si limita alla pura pubblicità. Se queste sono le prospettive di quale futuro ridente e brillante non so ma da non esempio mi viene davvero tristezza ... proprio sincera. generale. Poi sto anche zitto- ora vado un attimo fuori traccia e accenno al caso ostra vetere in un modo o nell'altro oh' ma basta . buso della comunicazione è l'era dell'abuso della comunicazione che non ha tecnica ma è comunicare e fine. Ma ciò significa scalare vette la comunicazione costa la comunicazione è uno spreco a tutti i livelli non è comunicazione è tecnica della comunicazione . è ostinazione. ogni tanto ci vuole anche se non dà retta. a niente. della misantropia pura che non significa esse re dissociato per quel che mi riguarda.O sentirmi tale e da cosa...?!

Perché chi se ne frega se compie gli anni e dove li festeggia

La notizia non è che Alessandro Rosi compie gli anni, ma che è possibile festeggiare anche i compleanni al Foro. Mi risulta che Rosi sia il primo.

Sena tirarla troppo per le lunghe vorrei dire a Michele Pinto che il pacchetto presuntamente non comprende semplicemente la superficie del Foro Annonario ma e bisogna capire che si intende del foro annonario , ma c' è una consociazione con le attività gastronomiche attigue ."Sotto le arcate dei vecchi locali adibiti a pescheria, tutto rigorosamente con finger food e prodotti “a chilometri zero”, quindi preparati, presentati e cucinati dagli esercenti del Foro Annonario, brinderà in compagnia di parenti e amici".Incollato questo senza fare arte del contradditorio che detesto personalmente vorrei capire quale è la notizia questo che ho incollato rientra nella notizia... o no?




logoEV
logoEV