x

Fiore sulla scomparsa di Garbin: 'Una vita spesa per i giovani e lo sport'

niente da capire 2010 andrea garbin 1' di lettura Senigallia 23/06/2013 - Poche ma sentite parole volevo riservarle per la tragica e repentina scomparsa del Funzionario delle Politiche giovanili Andrea Garbin.

Una persona seria e pacata che ha passato un intera esistenza insegnando i valori dello sport e relazionandosi con i suoi ragazzi, inculcando in loro quel genuino entusiasmo e quella sana voglia matta di non arrendersi mai.

Valori che non ha abbandonato mai nemmeno quando ha saputo della subdola malattia, che ieri lo ha portato via da questa terra ma che rimarrà sempre nei pensieri della sua famiglia, dei suoi cari, di chi lo ha conosciuto e di Senigallia tutta. Non dimenticherò mai quando un anno fa, intervenuto in Prima Commissione, mi saluto' e mi ringrazio' con il suo proverbiale candore, a bassa voce quasi per paura di disturbare, lui così riservato e che non amava le luci della ribalta.

Un ricordo piccolo, ma sentito e doveroso da parte mia, come Presidente della 1 Commissione, come Consigliere Comunale ma soprattutto come cittadino. La mancanza di Andrea lascia un vuoto enorme in tutta la comunità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-06-2013 alle 14:21 sul giornale del 24 giugno 2013 - 1951 letture

In questo articolo si parla di attualità, niente da capire 2010, andrea garbin, vivi senigallia, mario fiore, prima commissione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/OA5





logoEV
logoEV
logoEV