x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il cimitero delle Grazie in stato di abbandono

2' di lettura
4693

da Raffaele Mandolini
Lettore di Vivere Senigallia


Cimitero delle Grazie

La situazione del nostro cimitero delle Grazie che ho trovato domenica pomeriggio è davvero un insulto e una mancanza di rispetto nei confronti dei nostri cari defunti. Oltre che una mancanza di rispetto alle persone che vengono a piangere un caro che non c'è più.

Non chiedo di dare lo strofinaccio per terra ma un minimo di decenza sì.
Queste allegate all'articolo son foto fatte col telefonino, non solo di alcune vie traverse ma anche di alcune vie principali entrando dall'entrata dalle Grazie.

Oltre all'incuria delle erbacce, ai fiori buttati per terra perchè in alcuni punti non vi è più il bidone (spostato non si sa per quale motivo e presente fino a pochi giorni fà) bisogna assistere anche a persone che girano con i cani sciolti neanche al giunzaglio e le tombe cosparse di mangimi dei gatti.

Precisando che non ho niente contro gli animali, in quanto anche io ho un cane e altri animali domestici in casa, mi chiedo dove arriva l'educazione non dell'animale ma del proprietario?
Non è piacevole trovarsi sulle tombe dei propri cari ciotole o peggio ancora crocchette sparse per i gatti davanti alle foto.

So che sono stati messi fuori cartelli che avvisano di non dare da mangiare ai gatti e di tenere pulito e per questo ringrazio chi di dovere ha fatto ciò, ma molto probabilmente tutto questo non basta.

Mi rivolgo alle persone che danno da mangiare a questi animali: troviamogli un posto adatto non per cortesia sulle tombe dei nostri cari.
Stessa cosa per chi vuole portare il cane a far visita al cimitero, non dico che non è rispettoso ma almeno aver la creanza di tenere i cani al guinzaglio perchè come sappiamo molti dei nostri cari son sotto la terra e di consegunenza l'istinto di scavare o fare i propri bisogni viene naturale.

La mia non vuol essere una polemica contro nessuno, ma ricordiamoci dei nostri cari e dei luoghi dove essi dimorano, tenendoli bene e puliti, non solo il 2 novembre.



... Cimitero delle Grazie


Cimitero delle Grazie

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2013 alle 22:12 sul giornale del 19 giugno 2013 - 4693 letture