statistiche accessi

x

Volley: Corinaldo in festa tra tornei di palla rilanciata e minivolley

2' di lettura Senigallia 11/06/2013 - Una stagione colma di sorrisi, qualche lacrima, vittorie e sconfitte che non t'aspetti, con lo stesso spirito di squadra immutato nel tempo.

GINNASTICA FORMATIVA E MINIVOLLEY
I bambini. In loro sono racchiusi i valori più nobili dello sport: il divertimento, la spensieratezza, lo stare e crescere insieme, la condivisione, la spontaneità. Seguiti passo dopo passo dall'allenatore Gianni Tarsi, oltre cinquanta bambini hanno preso parte a un'altra bella stagione di gioco e fantasia.
UNDER 12 e 13
Piccole donne crescono. Dal due contro due al sei contro sei. Due campionati disputati. Prima prova superata, brillantemente superata. Le prime vittorie, le prime sconfitte. È solo l'inizio.
UNDER 14
Tra le prime dieci a livello regionale. Un gruppo, quello guidato da Gianni Tarsi, cresciuto nel tempo. Dà l'addio alla categoria con orgoglio.
UNDER 16
Un campionato giocato dalle ragazze dell' under 14 più due innesti. Il primo anno è sempre quello più difficile: nuove situazioni, meno consapevolezza. C'è ancora tempo e tanta fiducia. Arrivederci a settembre.
UNDER 18
Al loro debutto nel torneo, con il nuovo allenatore Michele Badioli, non hanno di certo sfigurato. Raggiunti i quarti di finale, le corinaldesi si sono dovute inchinare alla Conero Volley poi vincitrice della medaglia d'argento. Tra le prime otto provinciali e un'altra stagione, la prossima, ricca di belle speranze.

TERZA DIVISIONE
Anno di cambiamenti. Cambiamenti che hanno investito anche questa squadra formata da alcune ragazze dell'under 18 fino a quel momento poco consapevoli del loro potenziale. C'era da recuperare un po' di coraggio, grinta e orgoglio. Missione compiuta.
TERZA DIVISIONE “V.GLORIE”
Un gruppo formato da ex giocatrici ormai mamme e ragazze che, pur tra mille impegni, non volevano rinunciare alla loro passione. Alla guida Davide Silvi e Gabriele Gabbianelli. Un campionato partito in sordina, tanti dubbi e poche certezze. L'amarezza, la rivincita, un grido soffocato proprio sul più bello, a un passo dai playoff. Brave perché non hanno smesso mai di crederci.
SECONDA DIVISIONE
Il nuovo progetto di Seconda Divisione vede l'arrivo di due nuovi coach, Michele Badioli e il secondo Gabriele Gabbianelli che ottengono in eredità la qualità tecnica formata e allenata da Gianni Tarsi. Una nuova squadra di giovani promesse, qualche veterana e la stessa voglia di rivalsa. Dopo aver vinto il campionato, il regolamento, invece di dire promozione, dice playoff. Vinta la semifinale, il Corinaldo approda alla finale a tre. Due sconfitte al tie break risvegliano le ragazze da un gran bel sogno. Cadere, rialzarsi. Sempre insieme.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2013 alle 16:43 sul giornale del 12 giugno 2013 - 824 letture

In questo articolo si parla di sport, pallavolo avis corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/N8i





logoEV
logoEV
logoEV