statistiche accessi

x

Ripe: lancio di sassi con la fionda contro i vicini, denunciato un pregiudicato

Carabinieri 1' di lettura Senigallia 10/06/2013 - A seguito delle indagini condotte, i Carabinieri della Stazione di Ripe hanno denunciato per ingiuria, minacce, lesioni personali dolose ed utilizzo di oggetti atti ad offendere il pregiudicato M.L: di Ripe.

Infatti, sabato scorso a Ripe, alle ore 14 circa, M.L., di 56 anni, al culmine di una lite condominiale, in evidente stato di ebbrezza alcolica, dopo aver offeso, ingiuriato e minacciato una donna, dal balcone della propria abitazione ha impugnato una fionda e ha scagliato un sasso contro il figlio della donna, nel frattempo accorso in aiuto della madre.

Il giovane è stato colpito alla testa che gli è costato un trauma cranico dichiarato dai sanitari dell’ ospedale di Senigallia guaribile con 5 giorni di cure mediche salvo complicazioni. La fionda, nella circostanza, è stata sequestrata.






Questo è un articolo pubblicato il 10-06-2013 alle 19:07 sul giornale del 11 giugno 2013 - 3725 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, carabinieri, ripe, forze dell'ordine

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/N5w





logoEV
logoEV
logoEV