statistiche accessi

x

Tragedia al Vallone, un 64enne di Caserta si toglie la vita impiccandosi

ambulanza 1' di lettura Senigallia 06/06/2013 - Tragedia al Vallone di Senigallia. Un pensionato casertano, del quale si erano perse tracce da alcune ore, è stato ritrovato morto in un terreno poco distante dal PercorriMisa.

Il corpo senza vita di U.P., 64enne di Caserta che da poco si era stabilito a Senigallia dove vive il figlio, è stato rinvenuto giovedì mattina da una guida naturalistica che stava percorrendo con alcuni ragazzi il PercorriMisa.

Allontanati i ragazzi, l'uomo ha allertato le forze dell'ordine accorse sul posto insieme al 118 e ai vigili del fuoco. Per il pensionato però, che ha deciso di togliersi la vita impiccandosi con una corda all'interno di un capanno, non c'era più nulla da fare.

Ancora al vaglio degli inquirenti le cause che hanno spinto il 64enne a compiere il tragico gesto.








Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2013 alle 18:15 sul giornale del 07 giugno 2013 - 4662 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, vigili del fuoco, telefono amico, ambulanza, Sudani Alice Scarpini, vallone di senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/NU5

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV
logoEV