statistiche accessi

Attenzione ai raggiri su falsi rimborsi Enel: il Comune non invia alcun incaricato

truffa 1' di lettura Senigallia 28/05/2013 - In questi giorni sono stati segnalati alcuni casi di persone che, spacciandosi per dipendenti comunali, chiedono di entrare nelle case con la scusa di poter spiegare come ottenere degli sconti alle bollette per la fornitura di energia elettrica relativamente al presunto pagamento di tributi comunali all’interno delle stesse.

A tal proposito si precisa che il Comune di Senigallia non ha incaricato nessun dipendente per questo tipo di servizio, che non è tra l’altro di competenza dell’Ente, e che tutte le informazioni relative a tasse o tributi comunali possono essere reperite sul sito istituzionale del Comune nella sezione “Pagare le tasse” o all'ufficio tributi in viale Leopardi il lunedì e il mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 oppure il venerdì su appuntamento telefonando al numero 071.6629563.

Si informa che, in caso di accertamenti eseguiti dall’ufficio tributi di questo Ente per questioni di sua competenza, il personale preposto, opportunamente riconoscibile, comunica preventivamente con alcuni giorni di anticipo ai cittadini la necessità di operare delle verifiche. Si invitano pertanto i cittadini a prestare attenzione e a non far entrare in casa persone che si spacciano per dipendenti comunali incaricati di raccogliere informazioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-05-2013 alle 16:02 sul giornale del 29 maggio 2013 - 1614 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/NvK