statistiche accessi

Riduzione dei pannoloni per gli indigenti, MeetUp Movimento 5 Stelle chiede l'intervento del sindaco

Movimento 5 Stelle Senigallia 1' di lettura Senigallia 25/05/2013 - Si informano i cittadini che, con la lettera prot. 262550 del 24/04/2013, l’Assessore alla Sanità Regionale Mezzolani ha trasmesso le modalità per l’applicazione della riduzione dei presidi agli anziani (pannoloni, traverse, ecc.. necessari per chi soffre d'incontinenza), prevista dalla D.G.R.M. 1696/2012.

In essa conclude comunque invitando i destinatari della comunicazione cioè i Direttori delle Aree Vaste, i Direttori di Distretto, i Dirigenti della Medicina Legale e per conoscenza il Direttore Generale ASUR “a garantire appropriatezza prescrittiva e non interrompere le forniture laddove prescritte in maniera coerente con le esigenze assistenziali del paziente.”

Ci risulta che ad oggi i medici di famiglia non tengono in minima considerazione tale direttiva e non prescrivono più di un certo numero di presidi (60 pezzi) per un tetto di spesa mensile massimo di 19.20€ in contrasto con la lettera dell'Assessore. La giustificazione per alcuni è che le farmacie non consegnano più di 60 pezzi anche se loro ne prescrivono di più e per altri che se ne prescrivono di più devono poi pagarli loro.

Questo rimpallo di responabilità è gravissimo e offensivo per la dignità di persone già provate dal procedere dell'età.

Ci affidiamo pertanto a Lei, signor Sindaco, perchè faccia sentire la voce dei cittadini di Senigallia presso la ASUR Regionale e il Dirigente della Medicina Legale di Senigallia perchè ottemperino a quanto stabilito dall'Assessore Regionale alla Sanità.


da Antonio De Vitto
portavoce MeetUp Movimento 5 Stelle Senigallia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2013 alle 00:33 sul giornale del 25 maggio 2013 - 1481 letture

In questo articolo si parla di politica, senigallia, Movimento 5 Stelle, M5S, Antonio De Vitto, Movimento 5 Stelle Senigallia, meetup

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/NpP





logoEV
logoEV
logoEV