statistiche accessi

Arcevia: il comune rappresenta per la seconda volta le Marche al Festival delle Regioni

Arcevia 1' di lettura 23/05/2013 - Il comune di Arcevia rappresenterà per il secondo anno le Marche sabato 25 e domenica 26 maggio al X Festival delle Regioni, importante manifestazione nazionale che si svolge a Bucine, in provincia di Arezzo.

Ogni anno 20 comuni in rappresentanza delle 20 regioni italiane si incontrano a Bucine per scambiare progetti, idee con la prospettiva di migliorare e qualificare le attività delle amministrazioni locali. “E' un onore rappresentare le Marche con il nostro comune. L'idea del progetto “Città diffusa” è quella di gemellare, di mettere in rete 20 comuni che rappresentino al meglio l'Italia vera, quella delle piccole municipalità, dove ancora è possibile vivere bene, dove la rete sociale ancora regge, dove è possibile progettare il futuro con uomini e idee nuove.”.

La delegazione arceviese sarà composta dal Sindaco, dall'assessore al turismo, da un vigile con il gonfalone, dal gruppo folkloristico Macinino Scacciapensieri, dai produttori della polenta di mays 8 file di Roccacontrada e da un partecipante alla gara per cani da tartufo.

“Sarà un'occasione importante per crescere, per scambiare idee e progetti con gli altri comuni, per migliorare la qualità della vita dei nostri territori. Ringrazio vivamente il sindaco di Bucine e il presidente di “Bucine. Un comune in Fiore” che hanno scelto Arcevia per la Regione Mache, perché rappresenta al meglio quell'Italia delle municipalità, fatta di valorizzazione turistica e culturale, di salvaguardia dell'ambiente, di enogastronomia di qualità, di solidarietà sociale. Un'occasione unica per promuovere Arcevia e il territorio marchigiano.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2013 alle 16:09 sul giornale del 24 maggio 2013 - 979 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, comune di arcevia, Festival delle Regioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/NkN





logoEV
logoEV