statistiche accessi

Sanità: troppi tagli e incertezze. Mangialardi chiede un incontro col direttore

1' di lettura Senigallia 22/05/2013 - "E' arrivato il momento che il direttore dell'Area Vasta2 vengo in Commissione consiliare a relazionare sul futuro della nostra sanità".

E' l' "ammissione" fatta mercoledì in consiglio comunale dal sindaco Maurizio Mangialardi, che ha risposto ad una interrogazione presentata dal consigliere del Pdl-Ppe Alessandro Cicconi Massi.

Il consigliere comunale ha riproposto con forza la preoccupazione, sollevata da più parti, per i tagli (più o meno esplicitati) che potrebbero riguardare non solo il reparto di oculistica, ma anche il futuro di cardiologia.

"L'Asur non ha ancora presentato il piano industriale per la nostra area vasta -spiega il sindaco Maurizio Mangialardi- per cui non si capisce cosa si farà e cosa no. Un esempio negativo è stato il caso della dialisi estiva, prima annunciata e poi tagliata di cui abbiamo appreso direttamente a mezzo stampa. A questo punto chiederò formalmente un incontro del direttore dell'area vasta 2 in commissione consiliare per fare chiarezza sul futuro della nostra sanità".






Questo è un articolo pubblicato il 22-05-2013 alle 21:35 sul giornale del 23 maggio 2013 - 1478 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Njw