statistiche accessi

TdM: la sanità sempre più terreno per giochi politici

umberto solazzi Tribunale del malato 2' di lettura Senigallia 20/05/2013 - Anna Amadei, Coordinatrice regionale T.D.M. di Cittadinanzattiva, Giorgio Onorato, V.Coordinatore regionale T.D.M. Cittadinanzattiva e Umberto Solazzi, Coordinatore Area Vasta 2 T.D.M. Cittadinanzattiva hanno inviato una lettera al presidente della Regione Gian Mario Spacca.

Gentile Presidente, avendo saputo della non riconferma dell’attuale Direttore dell’Area Vasta 2 Ing. Maurizio Bevilacqua, decisione che ci ha enormemente sorpresi ed amareggiati, ci sentiamo in dovere di esprimere il nostro dissenso non certo per difesa d’ufficio, perché non apparteniamo né alla categoria degli Yes men, né tanto meno a quella dei portaborse, ma perché riteniamo che il ruolo svolto in questi anni dall’Ing. Maurizio Bevilacqua sia stato intelligente e qualificato per la riorganizzazione dei servizi sanitari.

Con il suo equilibrio, con la sua capacità di ascolto (che pochi purtroppo hanno) è riuscito a costruire consenso anche nel dover prendere decisioni non sempre popolari e ha saputo coniugare le esigenze dei cittadini con quelle economiche. Se ci siamo permessi di rivolgerci a Lei è perché confidiamo nel suo buon senso e nella sua capacità di mediazione fra chi sceglie un ingiustificato accanimento e fra chi con il coraggio e coerenza sceglie la strada della trasparenza rifiutando i patteggiamenti o le prescrizioni. Il rapporto fiduciario non si costruisce con le determine, ma con un confronto anche serrato, e con una analisi attenta dei problemi e delle loro soluzioni.

Ci sorge il dubbio che la sanità sia diventata terreno per disegni politici di altra natura e di conquista di poteri forti. Il Tribunale per i Diritti del Malato sta con quelli che il potere lo usano per risolvere i problemi e non con quelli che del potere ne fanno una forza propria con il risultato di dividere e di allontanare ulteriormente i cittadini dalle istituzioni. Con rinnovata stima






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2013 alle 11:02 sul giornale del 21 maggio 2013 - 932 letture

In questo articolo si parla di attualità, tribunale del malato, umberto solazzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Nbb





logoEV
logoEV
logoEV