x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Non si fermano all'alt dei Carabinieri, urtano un'auto e finiscono in un fosso, gravi tre rumeni

1' di lettura
7625

di Michele Pinto
vivere.me/michelepinto


Intorno alla mezzanotte tra lunedì e martedì tre rumeni non si sino fermati all'alt dei carabinieri mentre percorrevano via Raffaello Sanzio in direzione nord. Inseguiti dai militari i tre hanno urtato una Citroen C8 e sono finiti nel fosso all'atezza di Villa Torlonia. Feriti nell'urto sono stati ricovertai in ospedale.

L'urto è stato violento e i tre rumeni, due uomini ed una donna, dall'età apparente di 30-35 anni sono stati soccorsi prima dai Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza l'auto, una Toyota Corolla e li hanno estratti dalle lamiere e poi dal 118 che li ha accompagnati in ospedale.

Al momento non ci sono notizie sulle loro condizioni come non è noto il perché della fuga.

Sul posto è intervenuta anche la Polizia.





Questo è un articolo pubblicato il 21-05-2013 alle 01:19 sul giornale del 21 maggio 2013 - 7625 letture