statistiche accessi

Ostra Vetere: a proposito di servizi sanitari e di Cup

2' di lettura 17/05/2013 - Nel comunicato stampa dei giorni scorsi, Patto per Ostra Vetere denuncia il disservizio del Cup, dovuto alla chiusura dell’ufficio di Ostra Vetere, e lo attribuisce alla pressante richiesta degli amministratori comunali di Serra de’ Conti.

Aggiunge, inoltre, che se gli elettori assegneranno ai suoi candidati la responsabilità della guida del paese, essi si impegneranno per contrastare con fermezza questo tipo di scelte. Visto che la lista Patto per Ostra Vetere ha dichiarato ripetutamente di voler continuare sulla strada intrapresa dall’amministrazione Bello, i cittadini di Ostra Vetere hanno di che preoccuparsi: la chiusura della RSA insegna.

I candidati che oggi affermano di voler contrastare qualsiasi scelta sanitaria che vada a scapito di Ostra Vetere sono in parte gli stessi che, insieme al sindaco uscente, hanno dichiarato in Consiglio comunale di non essere stati a conoscenza dell’intenzione dell’ASUR di spostare a Corinaldo il servizio di residenza sanitaria assistenziale. Avete capito bene! L’Asur decide di sospendere un servizio di vitale importanza per la comunità e né sindaco, né assessori né consiglieri di maggioranza (Patto per Ostra Vetere) dicono di esserne a conoscenza! Quindi, gli stessi che oggi sbandierano a fini elettorali la volontà di contrastare scelte contrarie agli interessi di Ostra Vetere, ieri non hanno contrastato un bel niente quando la nostra RSA stava per chiudere.

Anzi, non ne sapevano nulla! Portare, poi, l’argomento chiusura RSA alla discussione del Consiglio comunale del 20 novembre scorso, come ha fatto la maggioranza (Patto per Ostra Vetere), nel momento in cui lo spostamento a Corinaldo era già stato effettuato e senza aver concordato o contrastato nulla, è servito soltanto a sollevare il solito polverone di parole senza alcun risultato concreto, che infatti non è stato mai comunicato né ai consiglieri né ai cittadini.

Se i candidati della Lista Civica per Ostra Vetere e il candidato sindaco Luca Memè saranno chiamati alla responsabilità amministrativa, l’impegno a difendere gli interessi del nostro paese sarà espresso con i fatti e non con le parole.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2013 alle 16:25 sul giornale del 18 maggio 2013 - 1639 letture

In questo articolo si parla di ostra vetere, politica, Lista civica Per Ostra Vetere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/M65





logoEV
logoEV
logoEV