statistiche accessi

Mangialardi: 'La fusione di Castelcolonna, Monterado e Ripe è un esempio di lungimiranza'

maurizio mangialardi 1' di lettura Senigallia 16/05/2013 - La proposta di fusione tra i Comuni di Castelcolonna, Monterado e Ripe che le amministrazioni locali sottoporranno domenica prossima al referendum tra i cittadini interessati è senz’altro un esempio di lungimiranza e di attenzione alle esigenze generali di un territorio.

E’ evidente a tutti infatti che in una fase come questa che gli enti locali stanno vivendo in Italia, caratterizzata da sempre più ingenti tagli ai trasferimenti e dai vincoli imposti dal patto di stabilità, l’unica speranza per i Comuni di piccole dimensioni che operano in un medesimo bacino territoriale, per riuscire a sopravvivere e per tentare di far fronte alle necessità dei propri abitanti, è quella di mettersi insieme.

Infatti attraverso questa nuova dimensione si riceveranno incentivi da parte dello Stato e sarà possibile ottimizzare e razionalizzare le forme di erogazione dei servizi alle comunità locali con un aumento di efficacia ed economicità. E’ questo senz’altro un esempio virtuoso che dovrà essere in seguito raccolto ed esteso attraverso forme associate tra Enti per la gestione di servizi su area vasta.

Proprio alla luce di queste riflessioni, i Sindaci dei Comuni di Castelcolonna, Monterado e Ripe hanno dimostrato una grande sensibilità e coraggio, anteponendo le esigenze di sviluppo futuro delle proprie popolazioni rispetto a tentazioni di municipalismo o a visibilità immediate.

Davvero un bel modo di accettare le nuove sfide che i Comuni sono chiamati ad affrontare in questo difficile passaggio della loro storia.
A questi Sindaci voglio esprimere il mio apprezzamento e tutto il mio appoggio.


da Maurizio Mangialardi
sindaco di Senigallia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2013 alle 16:36 sul giornale del 17 maggio 2013 - 800 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, castelcolonna, maurizio mangialardi, monterado, ripe, senigallia, sindaco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/M37