statistiche accessi

Beach volley: la nazionale del ct. Paulao ricevuta dal sindaco, 'La spiaggia di velluto ci ha portato bene'

la nazionale italiana di beach volley a senigallia 2' di lettura Senigallia 16/05/2013 - La nazionale italiana maschile di beach volley del C.t. Paulao sceglie Senigallia come impianto stabile estivo di allenamento in vista delle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

Gli atleti, giunti sulla spiaggia di velluto dopo l'ottimo inizio di stagione al mondiale di Fuzhou (CINA) e a quello di Shangai, resteranno in città con il C.t. Paulao e gli allenatori Marco Pallottelli e Matteo Viano fino a settembre. Insieme alle due migliori coppie azzurre, quella costituita da Paolo Nicolai e Daniele Lupo- appena entrati nell’Aeronautica militare e 3° coppia nel mondo- e quella costituita dai gemelli Paolo e Matteo Ingrosso, a Senigallia si alleneranno per tutta l'estate nei tre stabilimenti balneari prescelti (Bagni Nella, Marco e Virgilio, Roberto) anche il senigalliese Matteo Cecchini e lo jesino Federico Morichelli.

Il legame con Senigallia per la nazionale italiana maschile di beach volley è ben saldo da anni e non si limita alla permanenza degli atleti sul territorio dove si sono già allenati ma va oltre- annuncia il C.T. Paulao- In passato ci ha portato la condizione ideale e ci ha permesso di allenarci nel modo migliore, scaramanticamente speriamo così ci porti bene per le prossime Olimpiadi. E' con grande piacere quindi che siamo qui. La spiaggia di velluto merita la presenza della nazionale azzurra”.

I ragazzi della nazionale di beach volley, impegnati nel quadriennio di allenamenti e tornei che li porterà alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016, giovedi sono stati ricevuti dal sindaco Maurizio Mangialardi che, sottolineando la soddisfazione della città per la loro presenza e scelta, ha omaggiato gli atleti della nazionale di beach volley e il loro C.t. con un 'Itinerario della Terra del Duca' di cui Senigallia è parte.

Paulao oltre ad essere un allenatore di grande competenza e conoscenza è anche un uomo di grande comunicazione- sottolinea il sindaco Maurizio Mangialardi- E i ragazzi sono molto bravi. Siamo pertanto felici di ospitare la nazionale azzurra di beach volley. Uno sport bello e spettacolare che torna ad essere protagonista in città dove in passato era molto presente”.












logoEV
logoEV
logoEV