statistiche accessi

Aggredito a Cesano, la Polizia indaga sui responsabili

polizia 1' di lettura Senigallia 15/05/2013 - Nella serata di martedì, intorno alla mezzanotte, una Volante della Polizia è stata inviata d’urgenza nella zona di Cesano, dove un passante aveva segnalato la presenza di un uomo a terra che, verosimilmente, era stato aggredito.

Giunti sul posto, gli agenti hanno rintracciato l’uomo, S.G. 45 anni, pregiudicato per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti, originario della Puglia, ma da anni residente a Senigallia, che presentava varie escoriazioni al volto e sul corpo.

Circa le modalità e gli autori dell’aggressione, l’uomo ha riferito di essersi recato sul posto alla ricerca di un luogo in cui andare ad abitare (essendo attualmente sistemato provvisoriamente in un albergo) e giunto sul posto alcuni sconosciuti, di probabile origine del sud est asiatico, gli si sarebbero avvicinati cominciando a spintonarlo e a colpirlo sul volto.

Per precisare questi aspetti, anche ascoltando nuovamente la persona che ha subito l’aggressione, che potrebbe fornire elementi utili per il riconoscimento degli autori, verranno effettuati approfondimenti per verificare se è possibile risalire al contesto, al momento ignoto, in cui è maturato il gesto.






Questo è un articolo pubblicato il 15-05-2013 alle 17:10 sul giornale del 16 maggio 2013 - 1758 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, giulia mancinelli, aggressione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MZP





logoEV
logoEV