statistiche accessi

Beach Volley: la Nazionale Italiana colora di azzurro la spiaggia di velluto

beach volley 1' di lettura Senigallia 14/05/2013 - La spiaggia di velluto si colora di azzurro grazie all’arrivo a Senigallia, da circa una settimana, della Nazionale Italiana di beach volley al gran completo agli ordini del commissario tecnico Paulao.

La nostra nazionale, infatti, è appena reduce dalla Cina per una pausa di riposo ma anche di allenamento in vista della prossima partenza, venerdì prossimo, 17 maggio, per Roma alla volta dell’Argentina per la seconda tappa del grande slam che si terrà a Corrientes.

La nazionale azzurra è anche in buona parte anche marchigiana considerando che nei suoi ranghi sono presenti il senigalliese Matteo Cecchini, lo jesino Federico Morichelli nonché l’ex volley e beaccer Marco Pallottelli nativo di Falconara ma senigalliese di adozione pienamente inserito nello staff tecnico di Paulao.

Seppure da pochi giorni a Senigallia la presenza della nazionale azzurra ha promosso i primi effetti positivi in campo turistico e quindi di incremento di presente. E’ infatti già approdata sulla nostra spiaggia la formazione nazionale Russa che ha cominciato ad allenarsi con la formazione italiana giocando sui campi a mare dei Bagni 48 di Roberto, dei Bagni 46 di Marco e Virgilio e dei Bagni Nella, tutti sul lungomare Marconi. E siamo solo all’esordio della stagione estiva. A tutti auguriamo un caloroso in bocca al lupo per una ricca stagione agonistica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2013 alle 23:45 sul giornale del 15 maggio 2013 - 1148 letture

In questo articolo si parla di sport, beach volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MXL