statistiche accessi

Juve campione d'Italia: si festeggia anche a Senigallia

1' di lettura Senigallia 05/05/2013 - Il popolo bianconero ha invaso il lungomare e il centro storico anche sulla spiaggia di velluto per festeggiare la Juventus campione d'Italia.

Domenica pomeriggio, poco dopo il fischio finale che sanciva la vittoria per 1-0 della Juventus sul Palermo grazie al rigore trasformato da Vidal, i tifosi bianconeri si sono radunati alla spiacciolata alla Rotonda. In poco tempo un corteo di qualche centinaio di juventini dal lungomare ha raggiunto il centro storico e corso II Giugno intonanto cori e sfottò. Tantissime le bandiere e gli striscioni che esultavano per il 31° scudetto (la Juve non ha mai riconosciuto i due scudetti che le sono stati cancellati dal giudice sportivo al tempo di calciopoli e vinti sul campo).

Il culmine della festa è stato però, come da tradizione, alla Rotonda a Mare dove tutto il popolo bianconero è tornato per fare festa fino a tarda sera. Una festa bis dopo lo scudetto dello scorso anno e che arriva con tre giornate di anticipo rispetto alla fine del campionato.








Questo è un articolo pubblicato il 05-05-2013 alle 19:30 sul giornale del 06 maggio 2013 - 2735 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MyA





logoEV
logoEV
logoEV