statistiche accessi

Rifiuti, 'Ridurre Si Può nelle Marche': premiati i progetti della Scuola Rodari e del Comune

ridurre si può 1' di lettura Senigallia 02/05/2013 - La prima edizione di "Ridurre Si Può nelle Marche" 2012/2013 registra una grande partecipazione della Provincia di Ancona, tanto che sono ben 8 le esperienze segnalate sul territorio provinciale, e assegna 5 premi come migliori esperienze nella prevenzione dei rifiuti di cui due a Senigallia.

Premiata la Scuola Rodari con il progetto "Differenzi Amo" che si propone di educare alla salvaguardia dell’ambiente attraverso la costruzione di oggettistica e strumenti musicali con materiale di recupero e du guidare i ragazzi alla scoperta della timbricità dei materiali e al loro riutilizzo creativo.

Premio anche al Comune di Senigallia per il progetto “Trashware solidale” che prevede l’acquisizione di competenze per recuperare vecchi computer e ridargli nuova vita. I computer recuperati verranno assegnati a scuole, associazioni e a chi ne farà richiesta, producendo una cultura del recupero e del riuso. All’interno del Centro di aggregazione Giovanile “Burbamara” del Comune di Senigallia verrà organizzato un laboratorio dove i ragazzi, debitamente formati, potranno riassemblare vecchi computer e ridargli vita con un sistema operativo open source.

A ritirare il premio per il Comune di Senigallia erano presenti l’assessore alla città sostenibile, Gennaro Campanile, assieme a Mario Cavallari, portavoce del Sindaco Mangialardi.

"Ridurre Si Può nelle Marche" è un progetto promosso da Regione Marche, UPI Marche, ANCI Marche, Legambiente Marche, Federambiente e Unioncamere Marche. Nel 2009 questi soggetti hanno sottoscritto un protocollo con l’obiettivo di stimolare la riduzione della produzione dei rifiuti come principale antidoto al ricorso alle discariche e all’utilizzo di nuove materie prime.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2013 alle 16:52 sul giornale del 03 maggio 2013 - 738 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, ridurre si può

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Mss