statistiche accessi

Il figlio di Mario Giacomelli alla conferenza decrescere con la fotografia

2' di lettura Senigallia 02/05/2013 - l figlio di Mario Giacomelli, Simone, parteciperà alla conferenza “Decrescere con la fotografia” in programma sabato 4 maggio alle 21,00 a Morro d’Alba, nell’ambito della 2^ ed. delle Giornate di fotografia.

Il tema attorno al quale verte il dibattito sarà la fotografia in relazione alla decrescita così che ci si interrogherà, su come, in questi ultimi anni, la fotografia può (oppure come ha già) favorito questo processo di “evoluzione ragionata”; cosa la fotografia può “fare” per aiutare la decrescita, ma anche come questo processo di ritorno necessario alle origini, per certi versi, sia stato indagato da molti fotografi già a partire da alcuni decenni.

Mario Giacomelli con le sue opere incentrate sul paesaggio, sulla vita rurale e sulle sue tradizioni, rappresenta certamente uno degli autori italiani che meglio di altri ha compreso l’urgenza di raccontare un mondo agreste oggi profondamente cambiato. Un luogo che l’uomo stesso ha, dopo secoli, e in pochi decenni, abbandonato, inquinato, e in molti casi irrimediabilmente mutato. Non a caso, nel 1965 egli iniziò un reportage dal titolo “La buona terra” in cui egli fotografò per mesi e mesi una famiglia patriarcale che viveva in totale autosufficienza nelle campagne del senigalliese.

Oggi quelle immagini e quel passato riaffiorano come non mai a sottolinearci quello che abbiamo perduto ma allo stesso tempo quello che molti - delle nuove generazioni - stanno lentamente tornando a cercare: una vita con ritmi più lenti, saggia, “pulita”, a contatto con la natura. Una vita certamente basata sul possedere meno ma sul vivere in maniera più consapevole e serena. All’incontro, durante il quale verranno proiettate molte immagini del grande autore senigalliese, interverranno altri nomi illustri nel campo della tecnologia ambientale, della letteratura e della fotografia tra cui: Maurizio Pallante e Giordano Mancini del Movimento per la Decrescita Felice, Andrea Bizzocchi autore di “Non prendeteci per il PIL”, Domizia Carafòli, Giovanni Marrozzini e Simona Guerra. L’evento è gratuito.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2013 alle 12:34 sul giornale del 03 maggio 2013 - 1406 letture

In questo articolo si parla di cultura, Simona Guerra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MrA





logoEV