statistiche accessi

Beach volley: la nazionale del ct. Paulao sceglie Senigallia come impianto stabile estivo di allenamento

nazionale di beach volley 2' di lettura Senigallia 30/04/2013 - Ottimo inizio della nazionale di beach volley, che alla prima tappa del tour mondiale a Fuzhou (CINA),ha conquistato un eccellente secondo posto.

I ragazzi del ct. Paulao che sono gli olimpici di Londra 2012 Paolo Nicolai e Daniele Lupo, si sono arresi solo in finale, dopo cinque vittorie consecutive, agli americani Rosenthal- Dalhausser, dopo aver lottato con tenacia fino alla fine, 18-21 nel primo set, e 22-24 nel secondo.

Discreta anche la prova dei gemelli Paolo e Matteo Ingrosso che hanno superato le qualifiche per poi ottenere un modesto 25° posto.
La notizia più importante per Senigallia e la Regione Marche è che la Nazionale ha scelto la spiaggia di velluto come impianto stabile estivo di allenamento, compatibilmente agli impegni internazionali in programma quali il tour mondiale ed europeo, i giochi del Mediterraneo ecc…

Tutti gli atleti arriveranno nella splendida cittadina della riviera marchigiana dopo aver disputato la seconda tappa del tour mondiale di Shangai. A Pechino gli italiani sono andati due settimane fa prevalendo nettamente sulla rappresentativa cinese in vista della qualificazione per la prossima coppa del mondo.

La notizia è giunta all’improvviso sulla spiaggia di velluto anche se da qualche settimana cominciava a trapelare qualche indiscrezione per la presenza a Senigallia del CT Paulao. Notizia che farà piacere sicuramente alla amministrazione comunale ed a quanti amano praticare questo splendido sport, prettamente estivo ed esaltante nelle prestazioni atletiche.

Dopo la scelta effettuata dal commissario tecnico Paulao per l’estate 2013 ci si augura che la Spiaggia di Velluto possa diventare la sede permanente della Nazionale e punto di riferimento del beach volley mondiale. Non si escludono, quindi, possibilità di arrivi a Senigallia di compagini mondiali per incontri amichevoli e di qualificazioni. Si spera che le autorità locali sapranno offrire una degna accoglienza ed essere vicini alle varie squadre che difenderanno i colori nazionali.
Un imbocca al lupo a tutti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2013 alle 18:13 sul giornale del 02 maggio 2013 - 1164 letture

In questo articolo si parla di sport, senigallia, beach volley, nazionale di beach volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Mpz





logoEV
logoEV
logoEV