contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
comunicato stampa

Rugby: Senigallia protagonista ai Giochi Studenteschi

3' di lettura
1067
dal Sena Rugby
www.senarugby.it

palla rugby
Medaglia d’oro e d’argento per le squadre senigalliesi che hanno partecipato sabato 27 aprile alla Fase Provinciale Dei Gss Di Rugby a Jesi nello stadio “Cardinaletti” in via Tabano.

La Scuola Media Mercantini accompagnata dal prof. Ivaldo Marconi è diventata campione provinciale avendo battuto la Scuola Media“Marconi” di Ancona, 6 mete a 1 e la Scuola Media “Federico II Jesi 7 mete a 0. Per la cronaca Scuola Media “Federico II di Jesi e la Scuola Media“Marconi” di Ancona hanno pareggiato 2 mete a 2. La Mercantini è ammessa alla fase regionale, che si svolgerà in Ancona, Venerdi’ 10 Maggio prossimo dalle ore 09.00 alle 12.30.

L’IIS “Panzini” Senigallia, con la sua squadra “Circo.lo Panzini”, accompagnata dal prof. Luciano di Rosa ha conquistato la medaglia d’argento perdendo la finale contro il fortissimo Liceo Classico “Vittorio Emanuele II” di Jesi per 9 a 6 Jesi. E significativo sottolineare che il primo tempo si è chiuso 5 a 5. I Giochi studenteschi di Rugby per la categoria Juniores terminano con la fase provinciale.

E stata una bella giornata di sole e di festa in cui le squadre scolastiche più forti della provincia di Ancona si sono incontrate in un rally che ha messo in mostra come il movimento rugbistico marchigiano sia in buona salute, con tanti giovani che hanno voglia di giocare e divertirsi, praticando Il gioco del rugby. Da questo punto di vista va ricordato che non ci sono stati interventi di rilievo da parte dei medici presenti, tranne qualche spruzzo di gelo spray.

Le due squadre di Senigallia, che hanno partecipato alla fase provinciale, la Scuola Media “Mercantini” categoria A, nati nel 1999 e nel 2000 maschile e l’IIS “Panzini”, Circo.lo Panzini, categoria Juniores, nati nel 1994, 1995 e 1996 maschile, a cui va aggiunta la Scuola Media Fagnani, che ha partecipato alla fase comunale, sono tutorate ufficialmente dal Sena Rugby A.S.D., che con propri allenatori/educatori, ha assistito le scuole durante l’anno scolastico.

Il bel progetto per avvicinare le scuole al rugby è denominato “Insieme in Meta”: è' un percorso formativo promosso dalla Federazione Italiana Rugby - Comitato Marche e sostenuto dall' Ufficio scolastico Regionale rivolto ai giovani di tutte le scuole di ogni ordine e grado della Regione Marche, che ci aiuta a dimostrare come il Rugby sia un gioco per tutti, purché lo desiderino.

GARE

Cat. B mista maschile e femminile: Ancona scuola media“Donatello” - Jesi scuola media “Federico II, mete 8–0

Cat. A femminile: Ancona scuola media“Marconi” – Jesi scuola media “Federico II, mete 5-4; Ancona scuola media “Marconi” - scuola media Genga/Sassoferrato, mete 6-2; scuola media Genga/Sassoferrato –Jesi scuola media “Federico II”, mete 6-4;

Cat. A maschile: Senigallia scuola media “Mercantini” – Jesi scuola media “Federico II 7-0; Senigallia scuola media “Mercantini – Ancona scuola media “Marconi 6 – 1; Ancona scuola media “Marconi – Jesi scuola media “Federico II mete 2 – 2;

Cat. Allievi maschile: Jesi liceo scientifico“Da Vinci” – Ancona ITIS Volterra Elia, mete 4-2; Jesi liceo scientifico “Da Vinci” – Fabriano Morea/Vivarelli 3 – 2; Ancona ITIS Volterra Elia - Fabriano Morea/Vivarelli, mete 7 – 0;

Cat. Juniores maschile: Jesi liceo classico “Vittorio Emanuele II – Senigallia IIS “Panzini” mete 9 - 6

La cat. Juniores termina con la fase provinciale.

Hanno partecipato

ANCONA: scuola media “Donatello” (cat. B mista) – scuola media “Marconi” (cat. A femm. – cat. A ms.) – ITIS Volterra Elia (cat. allievi/biennio ms.);

JESI: scuola media “Federico II” (cat. B mista – cat.A femm. – cat. A ms.) - liceo classico “Vittorio Emanuele II” (cat. juniores ms) – liceo scientifico “Da Vinci” (allievi ms.)

FABRIANO: IIS “Merloni/Miliani” (juniores ms.) – “Morea/Vivarelli (allievi ms.)

SASSOFERRATO/GENGA: scuola media (cat. A femm.)

SENIGALLIA: scuola media “Mercantini” (cat.A ms) - IIS “Panzini” (juniores ms.)



palla rugby

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2013 alle 14:07 sul giornale del 30 aprile 2013 - 1067 letture