contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Al Vallone il 'Primo Maggio della solidarietà' a favore di Chanel

2' di lettura
1102
da Circolo Arci Vallone

Chanel Bocconi
Aderendo all’appello lanciato dalla famiglia Bocconi, per raccogliere fondi, per permettere alla piccola Chanel di ricevere le cure per la grave e rara malattia che l’ha colpita, Il Circolo Arci, la Parrocchia, la società ciclistica e la squadra di calcio di Vallone, hanno costituito un comitato per organizzare il “1° Maggio della solidarietà”.

Pertanto il tradizionale pranzo collettivo, che in occasione della festa del lavoro, il circolo arci di Vallone, organizza per i proprio soci, quest’anno sarà aperto a tutti coloro che vorranno partecipare, e l’utile dell’iniziativa, sarà interamente devoluto alla famiglia Bocconi.

L’appuntamento, per tutti coloro che vorranno partecipare, è per mercoledì 1° maggio, alle ore 13,00, nei prati adiacenti il campo sportivo di Via Chiusa, a Vallone.
Il menù sarà composto da penne all’amatriciana, grigliata, fava, dolce, acqua e vino; al prezzo di € 15,00 per gli adulti, mentre per i ragazzi da 10 a 15 anni, sarà di € 10, e per i ragazzi al disotto dei 10 anni, gratis.

Il comitato ha voluto mantenere il prezzo entro limiti estremamente popolari per dare a tutti la possibilità di partecipare, e per cercare di aumentare la quota da destinare per lo scopo benefico, sta contattando delle ditte che forniscano la materia prima per il pranzo, in omaggio od a prezzi di favore, allargando così la partecipazione all’iniziativa solidale, anche ai fornitori.Comunque, chi lo vorrà, potrà liberamente versare offerte aggiuntive.

Nel pomeriggio, dopo il pranzo, saranno organizzate delle passeggiate lungo il fiume Misa nonché giochi e divertimenti vari sui prati.
Tutti coloro che vorranno partecipare, dovranno dare la propria adesione presso la sede del circolo arci di Vallone, tel. 0717926413 entro domenica 28 aprile.



Chanel Bocconi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2013 alle 15:50 sul giornale del 29 aprile 2013 - 1102 letture

All'articolo è associato un evento