contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
articolo

Calcio: pareggio al 90' della Cagliese. La salvezza della Vigor si decide l'ultima giornata

2' di lettura
969

Salvezza ancora in bilico per la Vigor Senigallia che dopo le vittorie a sorpresa contro il Matelica e contro il Corridonia avrebbe potuto tirarsi fuori dai play out vincendo con la Cagliese. La trasferta pesarese però si è rivelata insidiosa con i rossoblu in vantaggio ma con i padroni di casa che hanno pareggiato al 90'.

La gara, fino almento alla metà del primo tempo, è decisamente noiosa con assenza di sostanziali emozioni da ambedue le parti. La Vigor avrebbe l'occasione di ipotecare definitivamente la salvezza ma pare non crederci abbastanza. E così i minuti passano e le azioni languono. La prima vera opportunità è al 32' Cabello scarica il destro che finisco di poco a lato dell'incrocio dei pali. La risposta rossoblu arriva un minuto dopo. Su contropiede, Pesaresi crossa al centro per Carboni che da buona posizione calcia male.

Nella ripresa al 7' la Vigor può sbloccare il risultato ma la rovesciata di Pesaresi su cross di Giraldi viene magistralmente deviata in tuffo da Sollitto. Al 22' apprensione rossoblu con Moscatelli che esce male su Buroni lasciando la porta vuota, per fortuna dell'estremo portiere rossoblu Buroni sbaglia da solo allungandosi troppo la palla in avanti. Al 24' arriva il vantaggio della Vigor: su mischia in area pesarese Morganti di testa mette in pezzo la palla perfetta che Ruggieri (nella foto) insacca per l'1 a 0. Moscatelli al 39' para in tuffo la pericolosa punizione di Cabello ma nulla può al 45' sul colpo di testa di Rebiscini, crossato da Pierpaoli, che in extremis regala il pareggio ai padroni di casa.

Tabellino:
CAGLIESE: Sollitto, Capodacqua (12' st. Buroni), Pieretti (31' st. Marcucci), Maggioli (35' st. Pecorelli), Casavecchia, Rebiscini, Giacchi, Pierpaoli, Bucefalo, Cabello, Balla. All. Duro. A disp. Ioni, Buroni, Bucci, Ciabocchi, Cappelli
VIGOR SENIGALLIA: Moscatelli, Zandri, Gregorini S., Ruggieri, Giraldi, Tombari, Angelelli (10' st. Chiarucci), Carboni (32' st. Siena), Gregorini T. (40' st. Rossetti), Pesaresi, Morganti. All. Clementi. A disp. Schippa, Tinti, Spezie, Paolini
ARBITRO: Tubertini di Bologna
RETI: 24' st. Ruggieri, 45' st. Rebiscini
NOTE: Ammoniti: Bucefalo, Ruggieri, Pieretti, Rebiscini, Moscatelli. Espulso al 48' st. Pierpaoli. Spettatori 250 circa.

Risultati:
Fermana - Urbinelli 0-0
E. Cascinare - Biagio Nazzaro 1-2
Fossombrone - Corridonia 1-2
Pagliare - Cingolana 3-0
Urbania - Grottammare 1-0
Montegranaro - Matelica 2-2
Monturanese - Tolentino 0-0
Cagliese - V. Senigallia 1-1

Classifica:
Matelica 66
Biagio Nazzaro 58
Montegranaro 55
Fossombrone 45
Fermana 44
Tolentino 43
Urbinelli 41
Pagliare 38
Grottammare 35
Corridonia 34
Vigor Senigallia 33
Urbania 32
E. Cascinare 31
Monturanese 29
Cagliese 22
Cingolana 20

Prossima e ultima gara 28/04/2013 ore 16:
Vigor Senigallia - Fermana



Questo è un articolo pubblicato il 21-04-2013 alle 18:35 sul giornale del 22 aprile 2013 - 969 letture