x

Attività antidroga dei carabinieri, altre due denunce e segnalazioni

Carabinieri 1' di lettura Senigallia 20/04/2013 - I Carabinieri della compagnia di Senigallia, diretti dal capitano Lorenzo Marinaccio, nel corso di un servizio antidroga sul territorio denunciano due persone e segnalano altre tre.

Sabato mattina i militari, impegnati nell’attività di controllo, hanno denunciato D’A.S. di 29 anni, tossicodipendente e pregiudicato di Senigallia, per il reato di agevolazione all’uso di sostanze stupefacenti e psicotrope e P.F., 32enne tossicodipendente e pregiudicata di Senigallia, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti o psicotrope.

Inoltre i militari hanno segnalato per uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti, oltre i due denunciati, anche altre tre persone. Si tratta di D’A.D., 22enne di Senigallia, C.P., 39enne pregiudicato di Senigallia e B.B.M., 31enne di Fano.

Infatti nel corso di una perquisizione domiciliare nelle abitazioni delle cinque persone controllate, i carabinieri hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro due involucri in plastica sigillati contenenti ognuno 78 mg di “metadone”, una siringa per insulina inutilizzata, un laccio emostatico, materiale vario per il consumo e la liquefazione di eroina, tutti gli utensili già utilizzati per sciogliere lo stupefacente, un bilancino elettronico e il materiale per il confezionamento delle dosi.

L’operazione antidroga esguita dalla compgnia dei carabinieri di Senigallia segue quella condotta lo scorso 18 aprile quando i militari hanno denunciato in stato di libertà altri due senigalliesi.






Questo è un articolo pubblicato il 20-04-2013 alle 15:17 sul giornale del 22 aprile 2013 - 1949 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, carabinieri, senigallia, eroina, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/L3u





logoEV
logoEV