statistiche accessi

x

Raffica di furti in casa e nelle aziende. Rubata anche una Chevrolet

ladro furto 1' di lettura Senigallia 19/04/2013 - Un'altra ondata di furti si è verificata negli ultimi giorni colpendo aziende e abitazioni tra Senigallia e Monterado.

Venerdì un residente lungo la statale Adriatica Nord ha denunciato ai carabinieri che ignoti, nella notte, gli avevano rubato l'auto, una Chevrolet Kalos, regolarmente chiusa a chiave e parcheggiata nei pressi della propria abitazione.

Una residente di Monterado, in località Ponterio, ha invece denunciato ai Carabinieri di Ripe che ignoti, nella notte, dopo aver aperto con la tecnica del foro praticato con un trapano sulla serratura, una finestra a piano terra, sono entrati nella propria abitazione rubando 500 euro in contanti. Con la stessa tecnica è stato commesso un altro furto nella vicina abitazione di uomo, dove i ladri hanno rubato la somma in contante di 200 circa.

Inoltre, un residente di Montemarciano ha denunciato ai Carabinieri di Ripe che ignoti, nella notte tra il 17 ed il 18 aprile, dopo aver tagliato la rete di recinzione, erano entrati in un deposito di pertinenza della propria ditta di Monterado per rubare alcuni pezzi di ottone e fili di rame, nonché 200 metri di prolunghe elettriche cui erano state tagliate le prese.

A Senigallia un uomo ha denunciato ai Carabinieri che ignoti, tra il 16 ed il 17 aprile, dopo aver forzato una porta d’ingresso, erano entrati nella propria ditta in via della Bruciata rubando una matassa di filo elettrico contenente circa 10 chili di rame.






Questo è un articolo pubblicato il 19-04-2013 alle 18:47 sul giornale del 20 aprile 2013 - 2329 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, furto, ladro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/L19





logoEV
logoEV
logoEV