statistiche accessi

x

Furto all'hotel Regina: malviventi sorpresi sul lungomare con il televisore in mano

1' di lettura Senigallia 13/04/2013 - Furto all’hotel Regina. Una Volante del Commissariato di Senigallia, diretta dal Vice Questore Aggiunto dott. Agostino Maurizio Licari, ha scoperto e fermato i due giovani malviventi.

Erano circa le 4 della notte tra venerdì e sabato quando la pattuglia ha notato due uomini sul lungomare Alighieri mentre trasportavano un grosso televisore 46’’ di ultima generazione. Insospettiti dall’episodio, i poliziotti hanno quindi fermato i due, identificati poi in B.S.K., 24enne marocchino, e B.B., 19enne kosovaro, residenti fuori città.

I due avrebbero detto di aver trovato il televisore abbandonato in strada. Non convinti della spiegazione, gli uomini del Commissariato hanno approfondito gli accertamenti. In quel momento una donna, titolare dell’hotel Regina, si sarebbe avvicinata dichiarando di essere stata vittima di un furto avvenuto proprio all’interno della struttura alberghiera. Inoltre la donna avrebbe dichiarato di aver visto un uomo straniero all’interno, datosi alla fuga dopo aver visto lei, e che dall’hotel tra le varie cose era stato rubato un televisore. Riconosciuto immediatamente in quello che poco prima era in mano ai due giovani.

Pertanto i due, risultati avere una pluralità di precedenti penali di particolare gravità, sono stati denunciati per il reato di furto aggravato e la refurtiva restituita alla legittima proprietaria.

Sono in corso ulteriori verifiche per ritrovare altri oggetti rubati nella notte dentro l’hotel Regina.






Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2013 alle 16:20 sul giornale del 15 aprile 2013 - 1435 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, senigallia, furto, Sudani Alice Scarpini, hotel regina, lungomare alighieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/LKE





logoEV
logoEV
logoEV