contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
articolo

Ostra Vetere: elezioni il 26 e 27 maggio. Pd, 'Lavoriamo per una lista civica'

1' di lettura
1847

Elezioni primarie
Il comune si prepara al voto. Ieri è arrivata la comunicazione ufficiale da parte della Prefettura che fissa nei giorni del 26 e 27 maggio le elezioni per il rinnovo del consiglio comunale e per l'elezione del nuovo sindaco.

Dopo la caduta del governo di Massimo Bello, a seguito delle dimissioni di tutta la maggioranza di centro destra e dei consiglieri di opposizione, da gennaio il Comune è retto dal commissario prefettizio Mario Gabriele Perpuetini. Ufficializzata la data delle elezioni, è subito iniziato il fermento politico. Anche se ancora mancano i candidati alla poltrona di primo cittadino, centro destra e centro sinistra sono al lavoro per redigere liste civiche che coinvolgano quanto più possibile anche la società civile.

Stiamo lavorando per una lista civica ma non abbiamo ancora un candidato sindaco -afferma il segretario del Pd Osvaldo Rotatori- vogliamo mettere insieme una squadra di persone che vogliono il bene del paese, senza personalismi o altri interessi perchè c'è molto da recuperare. Negli ultimi nove anni Ostra Vetere ha vissuto solo di pubblicità ma le lacune createsi a livello di bilancio e lavori pubblici sono profonde. E vanno sanate”.



Elezioni primarie

Questo è un articolo pubblicato il 10-04-2013 alle 23:45 sul giornale del 11 aprile 2013 - 1847 letture