contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Al Panzini un’esperienza di formazione in Servizio Comenius

3' di lettura
1685

da Istituto di Istruzione Superiore "A. Panzini"
https://www.panzini-senigallia.edu.it/


Dal 3 al 18 marzo la professoressa Francesca Ripanti, docente di lingua inglese all’I.I.S. Panzini di Senigallia, ha avuto l’opportunità di vivere un’esperienza all’estero di grande valore professionale e personale, grazie alla sua candidatura ad un progetto europeo, Formazione in Servizio Comenius, che ha ricevuto l’approvazione e quindi il finanziamento, che le ha permesso di insegnare per due settimane presso l’Exeter College di Exeter, nel Devon ( Regno Unito).

“Il bisogno, il desiderio, di affrontare un' esperienza del genere è stato dettato da una duplice motivazione, personale e lavorativa. Ogni lingua è in continua evoluzione e cambiamento, pertanto avere la possibilità di lavorare per due settimane nel Regno Unito ha rappresentato una grande opportunità di aggiornamento, di approfondimento, di miglioramento delle mie competenze linguistiche e perfezionamento delle mie abilità didattiche. Inoltre, ho avuto l'opportunità di raccogliere materiale, spunti ed idee per lezioni nuove, interessanti, mai banali, aggiornate ed anche curiose. Credo che mai, come in questi anni così difficili, la parola motivazione sia centrale nel processo educativo.

Essere e rimanere dei docenti motivati, nel tempo, risulta molto difficile, sebbene non impossibile. Occorrono stimoli, interesse per gli studenti, passione; vivere una tale esperienza ha rappresentato un mio bisogno di confrontarmi, a livello europeo, riguardo contenuti, metodologie e risorse.” Queste sono statele parole della professoressa Ripanti al ritorno dal Regno Unito. E' importante che i docenti possano sviluppare le abilità e le competenze di cui gli studenti avranno bisogno una volta inseriti nel mercato del lavoro ormai globale, confrontarsi e allinearsi agli standard europei diventa quindi una necessità. L'Exeter College, dove l’insegnante del Panzini ha vissuto l’esperienza di job shadowing, è un college che ha ricevuto l’ambito riconoscimento “Ofsted” come miglior college di Inghilterra nel 2012, con un settore Alberghiero e Turistico della stessa tipologia dell’istituto Panzini; ha un importante settore dedicato all'insegnamento dell'inglese come lingua straniera, anche ad adulti, e la professoressa ha avuto l’opportunità di partecipare a lezioni ESOL e la possibilità anche di insegnare in un corso di lingua Italiana a studenti IT (International Baccalaureate), come assistente madre lingua.

È stata un'esperienza di apprendimento interculturale di forte impatto; ha avuto la possibilità di acquisire nuove metodologie e abilità traendo spunto dall'osservazione e dalla partecipazione alle lezioni. Con questo progetto si sono poste le basi per future collaborazioni tra l’Exeter College e l’istituto Panzini, per scambi, visite, stage professionali, partenariati scolastici in futuri progetti europei, gemellaggi elettronici e-twinnng, per favorire, quindi, la cooperazione tra i sistemi di Istruzione e Formazione Professionali a livello europeo. La professoressa Ripanti infine è stata ambasciatrice della città di Senigallia e della Regione Marche, sia per descrivere il luogo dove è situato il suo istituto, ma anche per cercare di promuovere dal punto di vista turistico, le bellezze e le attrazioni artistiche e naturali che la regione offre a livello europeo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2013 alle 09:31 sul giornale del 10 aprile 2013 - 1685 letture