contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Paura in via Cavallotti, rogo nell'appartamento del medico Lavatori

1' di lettura
2119

di Sudani Scarpini
redazione@viveremarche.it


vigili del fuoco notte
Fuoco in un appartamento di un palazzo di via Cavallotti. Paura a casa del medico di famiglia senigalliese Paolo Lavatori.

Erano circa le 20:30 di sabato quando al civico 25 di via Cavallotti si è scatenato un rogo. Le fiamme, divampate dopo l'accensione del camino, secondo una prima ipotesi sarebbero state causate dalla canna fumaria ostruita. Pochi minuti e il fumo si è propagato nella soffitta di proprietà della curia vescovile.

Il medico, accortosi per primo del rogo, ha subito allertato i vigili del fuoco e si è messo in salvo. I pompieri, intervenuti immediatamente, hanno impiegato 3 ore per domare le fiamme.

Nell'incendio alcune tavole del sottotetto sono bruciate in corrispondenza dell'appartamento del medico, dove i vigili del fuoco hanno dichiarato inagibili due stanze.

Problemi anche alla viabilità. Il traffico, intenso per la vicinanza con il teatro La Fenice dove era in programma lo spettacolo di Raphael Gualazzi, ha subito rallentamenti e deviazioni.





vigili del fuoco notte

Questo è un articolo pubblicato il 08-04-2013 alle 16:40 sul giornale del 09 aprile 2013 - 2119 letture