x

Zumbathon (R) per Aos: al Palazzetto dello Sport una manifestazione benefica a favore dell'Aos

3' di lettura Senigallia 03/04/2013 - Proseguono le iniziative di spettacolo abbinate alla solidarietà con ricavato a favore dell'AOS, l'Associazione che si occupa con impegno, in forma del tutto gratuita, dell'assistenza medico-infermieristica domiciliare a favore dei malati oncologici.

Le crescenti esigenze quantitative e qualitative del fabbisogno assistenziale, che scaturiscono dal vasto territorio servito ( Senigallia ed hinterland delle Valli del Misa e del Nevola), impongono la ricerca di risorse sia umane (Corso di Formazione Volontari già avviato) ma soprattutto finanziarie, in particolar modo in questo momento di preoccupante restrizione dell'assistenza socio-sanitaria delle strutture locali del Sistema Sanitario Nazionale.

In questa lodevole gara di solidarietà, va menzionata la manifestazione benefica denominata ZUMBHATHON ® PER L'AOS, organizzata dall'istruttrice certificata e membro ZIN(TM) (Zumba Instructor Network) Caterina Manzo, con il patrocinio del Comune di Senigallia, per Domenica 7 Aprile dalle ore 15 alle 18,00 presso il Palazzo dello Sport di Senigallia di Via Capanna. La quota di partecipazione è di 10 Euro, gli spettatori in tribuna pagheranno 5 Euro mentre i bambini fino a 7 anni entreranno gratuitamente; l'intero incasso sarà devoluto all'AOS.

La manifestazione molto interessante, una vera novità per Senigallia, organizzata per l'Aos dall'attivissima Caterina Manzo, istruttrice con esperienza pluriennale, prevede l'alternanza sul palco di ben 40 istruttori per una grande lezione con centinaia di partecipanti che potranno praticare oltre che Zumba (R) Fitness anche altre discipline correlate.

La filosofia di fondo dello Zumba (R) Fitness, si basa sulla indovinata combinazione di un allenamento fitness con il divertimento del ballo, e si svolge mediante movimenti semplici e divertenti guidati dal ritmo coinvolgente e stimolante della musica, finalizzata al miglioramento del sistema cardiovascolare, alla tonificazione muscolare ed altri benefici psico-fisici. Questa originale proposta fitness, che unisce il benessere fisico al divertimento, consente di divertirsi senza pensare allo sforzo che si sta sostenendo. I ritmi che si utilizzano vanno dalle musiche latine a quelle esotiche , dal pop al rock, alle hit internazionali.

Il Programma Zumba (R) Fitness, nato nel 2001 ad opera del ballerino coreografo Beto Perez, è ad oggi presente in 150 paesi del mondo e si è arricchito man mano di nuove specialità destinate all'ottenimento di particolari benefici anche riabilitativi a vantaggio di specifiche categorie ( Zumbatomic(R) per bambini, Zumba Gold ® per le esigenze particolari di anziani, soggetti con limitata capacità motoria, donne incinta,ecc.) e con combinazione di strumenti e tecniche diverse (Aquazumba® che si svolge in piscina, Zumba® Toning che prevede l'uso di manubri leggeri, Zumba® Sentao dove si usa una sedia).

La cittadinanza è invitata a partecipare numerosa, per godersi un divertente pomeriggio, grazie alla regia di una professionista affermata come Caterina Manzo, con la possibilità di contribuire con una modesta cifra, ad una nobile e valida causa di solidarietà.


da Aos
Associazione Oncologia Senigalliese
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2013 alle 19:10 sul giornale del 04 aprile 2013 - 1574 letture

All'articolo associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, aos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/LlO





logoEV
logoEV