x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
articolo

Scrutatori di seggio: il Comune predilige i giovani disoccupati

1' di lettura
2471

massimiliano giacchella

Un ordine del giorno per modificare i criteri per la designazione degli scrutatori di seggio elettorale. É la pratica, presentata dai consiglieri Mario Fiore e Massimiliano Giacchella, che punta ad agevolare i giovani disoccupati e che sarà discussa oggi in Consiglio Comunale.

“Già la nostra commissione in passato ha optato per criteri di trasparenza e di salvaguardia delle fasce di età più giovani -afferma Giacchella- Si sono privilegiati i giovani perchè la commissione stabilì che in sede di sorteggio verrà destinata una percentuale del 75% dei posti ai cittadini fino a 35 anni. Noi ora con questo ordine del giorno demandiamo alla commissione di prevedere che la quota del 75% sia riservata sempre agli under 35 che si trovino nello status di disoccupato e che quindi siano iscritti alle apposite liste del centro per l'impiego di senigallia. Nella piena autonomia che le è riconosciuta nulla toglie che la commissione possa prevedere che il residuo 25%, senza limiti di età, privilegi i disoccupati”.



massimiliano giacchella

Questo è un articolo pubblicato il 03-04-2013 alle 20:49 sul giornale del 04 aprile 2013 - 2471 letture