x

Grande spettacolo sabato sera con il concerto di Max Gazzè al Mamamia di Senigallia

Max Gazzè 1' di lettura Senigallia 24/03/2013 - Senigallia. . Preceduto dall’esibizione di Serena Abrami – cantautrice marchigiana dotata di una bella vocalità – Gazzè si è presentato in formazione tipo: basso d’ordinanza, batteria, chitarra e synt.

Sonorità elettroniche, ma anche coloriture jazz e invenzioni melodiche sono la cifra espressiva dell’artista romano, che in due ore di spettacolo ha proposto un vasto repertorio.

Due singoli tratti dall’ultimo album “Sotto casa” e poi via di corsa con “Vento d’estate”, uno dei primi grandi successi che ha portato bene anche ad un altro bravo cantautore, Niccolò Fabi.

Fino ai bis come “La favola di Adamo ed Eva” e “Una musica può fare”, molto apprezzati dal pubblico, che hanno concluso una serata piena di musica e divertimento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2013 alle 23:03 sul giornale del 25 marzo 2013 - 1676 letture

In questo articolo si parla di mamamia, fabrizio chiappetti, spettacoli, max gazzè

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/K14