statistiche accessi

x

Elezione di Laura Boldrini, Sel: 'Figura di garante dei diritti internazionali anche a Senigallia'

1' di lettura Senigallia 16/03/2013 - Sel Senigallia esprime la sua soddisfazione per questa bellissima giornata che ha portato una ventata di aria fresca alle Istituzioni del Paese e un vento di cambiamento che a Senigallia si è sentito forte con le due visite della nuova Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini.

Con l'elezione di Laura Boldrini alla presidenza della Camera oggi ha vinto l'Italia migliore. Oggi questo Paese vive una straordinaria emozione perché Laura Boldrini è la testimone dell'oltraggio e delle ferite inferte ai diritti umani. Lei è stata sulla strada del dolore. La sua elezione restituisce alla politica un volto pulito, una freschezza, una capacità di emozionare l'opinione pubblica. Ci sono, sempre ad oggi, tutte le condizioni per dare risposte immediate ai problemi e alle angosce degli italiani.

Sel Senigallia ricorda come Laura Boldrini è figura di garante dei diritti costituzionali e internazionali e vuole ricordare il suo impegno diretto per le Marche e Senigallia sulla questione dei richiedenti asilo ospitati presso le strutture di accoglienza per i rifugiati, questione che ha bisogno di un governo al più presto attivo sul tema.

Ora con la responsabilità di tutti, perché governare vuol dire assumersi responsabilità, anche per il M5S, auspichiamo un governo per il lavoro e il cambiamento che introduca un nuovo linguaggio nel nostro Paese. Il linguaggio sentito alla Camera della Presidente Boldrini: “Lotta alla povertà, non ai poveri”, “gli ultimi devono tornare cittadini”, “degli esodati noi non ci siamo mai dimenticati”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2013 alle 16:50 sul giornale del 18 marzo 2013 - 1288 letture

In questo articolo si parla di attualità, camera dei deputati, Laura Boldrini, Sinistra Ecologia Libertà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/KG0