statistiche accessi

x

Liti in famiglia: escandescenze fra due conviventi e tra madre e figlio per via della nuora

lite 1' di lettura Senigallia 14/03/2013 - Animi decisamente agitati in due abitazioni senigalliesi. In un caso a litigare è stata una coppia di conviventi e in un altro una madre e un figlio a causa della nuora.

Una Volante del Commissariato è intervenuta in due casi, alle 17.15 ed alle 18.30 di mercoledì, per sedare due liti in famiglia. Nel primo caso si è trattato di un dissidio tra due conviventi, A.A. di 51 anni e R.C. di 50, degenerato quando uno dei due ha tentato di convincere l’altro a lasciare l’abitazione.

Gli agenti, che hanno avuto modo di sapere che già altri interventi erano stati eseguiti su richiesta della donna, non hanno potuto fare altro che invitare le parti alla calma rendendole edotte dei mezzi giuridici corretti per la risoluzione delle loro controversie. Nell’altro caso di è trattato di un litigio tra una madre ed il figlio a causa, a detta della richiedente, di dissidi con la nuora.






Questo è un articolo pubblicato il 14-03-2013 alle 16:55 sul giornale del 15 marzo 2013 - 4153 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/KBu





logoEV
logoEV
logoEV