x

Pattinaggio: ottimi piazzamenti per il Team Roller Senigallia ai Campionati Italiani Indoor

Team Roller Senigallia 2' di lettura Senigallia 12/03/2013 - Pescara ha ospitato lo scorso week end i Campionati Italiani Indoor, prima competizione della stagione 2013. I nostri campioni cittadini non si sono fatti sconfiggere neppure dall’influenza che li ha messi a letto più volte, sino a pochi giorni prima la competizione.

Il Team Roller Senigallia si è subito distinto con un titolo italiano e un secondo posto, oltre ad una serie di ottimi piazzamenti che fanno ben sperare l’allenatore Mauro Guenci e tutti gli atleti coinvolti in questa prima kermesse stagionale.

Le medaglie sono arrivate al termine di due splendide gare condotte con assoluta maestria e potenza dalla campionissima mondiale senigalliese Linda Rossi, la quale consegna alla sua città una medaglia d’oro vinta nella gara sprint e un argento nella 5000 metri a punti. In particolare risalto anche le ottime prestazioni di Fabrizio Latini, altro grandissimo atleta di punta della compagine cittadina, il quale appena passato alla categorie maggiore dei Senior (con la presenza di professionisti), ha subito saputo gestire con estrema capacità tattica ogni attacco dei suoi avversari, giungendo al traguardo nel gruppo dei migliori in tutte le gare disputate.

E ancora, anche la velocissima ed esperta Roberta Magini e la giovane Michela Pasquinotti, hanno saputo mettersi in mostra, piazzandosi nelle gare di velocità, rispettivamente al quinto ed al sesto posto. Per entrambe solo un soffio non le ha permesso di giocarsi il posto per salire sul podio tricolore. Gli elementi positivi per il tecnico Guenci sono anche altri, e tutti preludono ad una grande stagione: la forte Valentina Arthemalle che pur con una brutta influenza non ha voluto mancare ed ha saputo misurarsi alla pari con le atlete Junior fino a due anni più grandi di lei; Michele Santarelli, grande promessa del pattinaggio senigalliese che nella categoria Allievi non è salito sul podio solo a causa di alcuni falli subiti e non rilevati dalla giuria, e infine Chiara Mesturini che confermando i grandi progressi tecnici registrati in questi ultimi mesi è subito entrata in finale facendosi poi valere nella gara dei 5000 a punti Junior.

Per il Team Roller dunque la stagione è iniziata al meglio ed ora l’attenzione è già rivolta alla Coppa Europa ed ai prossimi campionati provinciali e regionali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2013 alle 14:17 sul giornale del 13 marzo 2013 - 728 letture

In questo articolo si parla di sport, pattinaggio, senigallia, team roller senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/KuH