Ciclista di 71 anni investito lungo la Strada Statale nord, le sue condizioni non sarebbero gravi

incrocio tra strada statale adriatica e strada della marina 1' di lettura Senigallia 09/03/2013 - Ciclista investito da un’auto all’incrocio tra la Statale Adriatica nord e strada della Marina a Cesano di Senigallia. Non sarebbe in pericolo di vita.

Erano le 10:25 di sabato quando un gruppo di ciclisti, in transito lungo la Strada Statale Adriatica nord in direzione nord-sud, avrebbe staccato un loro compagno. E proprio in quel momento è avvenuto l’incidente.

A.M., 71enne di Monte San Vito, rimasto indietro rispetto i compagni stava percorrendo il tratto della statale quando all’incrocio con Strada della Marina una Peugeot 1007, condotta da S.M., 44enne di Serra Sant’Abbondio, che viaggiava in direzione sud-nord, avrebbe voltato a sinistra per Strada della Marina investendo il ciclista.

Il 71enne, cadendo a terra, avrebbe battuto la testa perdendo sangue. Soccorso dai sanitari del 118 l’uomo è stato trasportato all’ospedale di Senigallia dove i medici avrebbero deciso di non riservarsi la prognosi. Le sue condizioni, pur da monitorare, non sarebbero gravi. Illeso invece il 44enne.

Sul posto, oltre il 118 e la Polizia Stradale di Senigallia incaricata dei rilievi del caso, anche una volante del Commissariato locale che ha gestito la viabilità permettendo di non chiudere il tratto dell’importante arteria cittadina. La Polizia Stradale, guidata dal Comandante Paolo Molinelli, avrebbe ipotizzato una mancata precedenza all’origine del sinistro. Tuttavia ulteriori accertamenti sono ancora in corso.








Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2013 alle 16:40 sul giornale del 11 marzo 2013 - 3285 letture

In questo articolo si parla di cronaca, senigallia, polizia stradale, incidente stradale, 118, Sudani Alice Scarpini, Strada della Marina, strada statale adriatica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Kps

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici


Commento modificato il 09 marzo 2013

E i Vigili Urbani dov'erano?

Probabilmente è stato chiesto l'intervento della stradale, che stavolta se l'è tenuto senza scaricarlo sulla Polizia Municipale, come succede anche troppo spesso.

mah spiace per il giovanotto di 71 anni che ancora si cimenta nello sport.
a 71 anni se si camminasse a piedi sarebbe meglio
in altenativa se si preferisse il lungomare dove la strada è diritta e le auto dovrebbero andare a 30 sarebbe meglio
e poi il gruppo si chiama gruppo , non dovrebbero staccare un anziano

@ giorgino, ci sono certi 71enni ed oltre che ti danno 2 giri.

Eh zi è vero poche settimane fa ne hanno fermato uno e gli hanno fatto la multa perche si accompagnava con delle prostitute

Invidioso?

@giorgino: non so quanti anni hai, ma ci dovresti arrivare anche te a quell' età. se uno si mantiene bene, non sono poi tanti. se vieni al campo di atletica, ti renderesti conto coi tuoi occhi. e cmq mi sembra una sparata un pò infelice ed offensiva. ci sono modi e modi di dire le cose. espressioni un tantino più soft per un' altra volta non guasterebbero..

scusate non volevo offendere nessuno!!!