contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

Cardiologia di Senigallia, Mangialardi: 'Non ci sarà nessun declassamento'

1' di lettura
2870

di Sudani Scarpini
redazione@viveremarche.it


ospedale di senigallia
Cardiologia dell'ospedale di Senigallia è salva. Ad affermarlo nel corso della riunione pubblica della IV Commissione consiliare è il sindaco Maurizio Mangialardi.

Mercoledì, nel corso della riunione pubblica il primo cittadino ha infatti garantito che non ci sarà nessun declassamento dell'unità operativa di cardiologia. “Non ci sarà nessun declassamento di Cardiologia dell'ospedale cittadino- conferma Maurizio Mangialardi- L'idea era stata solo ipotizzata ma mai ufficializzata”.

Conseguenza di tutto, per il primo cittadino di Senigallia, sarebbe stato un facilee allarmismo. “C'è stato un allarmismo comprensibile ma inutile- continua- Tuttavia mi sono informato personalmente nelle sedi competenti e posso garantire e tranquillizzare che il reparto di Cardiologia dell'ospedale di Senigallia non subirà declassamenti”.

Scongiurato quindi il declassamento di Cardiologia restano in agguato i tagli minacciati dall'Asur. “Dobbiamo in ogni modo tenere alta l'attenzione- conclude il sindaco- Non dobbiamo illuderci infatti che l'ospedale cittadino sia immune dai tagli dell'Asur”.



ospedale di senigallia

Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2013 alle 17:11 sul giornale del 08 marzo 2013 - 2870 letture