statistiche accessi

x

Calcio: Vigor Senigallia sconfitta 2-0 a Grottammare

Jacopo Moscatelli 2' di lettura Senigallia 03/03/2013 - La Vigor Senigallia torna sconfitta (2-0) dalla trasferta a Grottammare. A decidere la gara le reti, una per frazione, di Rosa e Ludovisi.

Il Grottammare passa subito in vantaggio con Rosa che, al 5’, su assist di Petrucci dalla destra insacca da due passi la rete dell’1-0. I rossoblu non si abbattono e provano a riportare il match sul risultato di parità dopo la chiusura di Tombari di Ludovisi lanciato verso Moscatelli. Al 16’ infatti i ragazzi di Clementi si fanno pericolosi e sfiorano la rete con Chiarucci. Il suo colpo di testa, su cross dalla sinistra di Morganti, viene però bloccato da D’Ettore.

Nulla di fatto quindi per gli ospiti che al 20’ si affidano ai riflessi di Moscatelli (foto). L’estremo difensore rossoblu devia in angolo un colpo di testa pericoloso di Lodovisi. La replica di D’Ettore non tarda. Il portiere biancoceleste al 34’ salva il vantaggio dei suoi su calcio di punizione di Pesaresi.

Desiderose di portare a casa i tre punti in palio, le due squadre continuano a spingersi in avanti senza conclusioni vincenti. E dopo 3’ di recupero il direttore di gara manda tutti negli spogliatoi.

Nella ripresa gli ospiti hanno l’occasione per pareggiare: Ruggeri viene atterrato sulla linea dell’area di rigore. Pesaresi si incarica del calcio di punizione colpendo la barriera. Occasione sfumata per la Vigor che anticipa quella, ancora più grande, del Grottammare. Al 18’ Ruggeri salva sulla linea di porta la conclusione a botta sicura di Matteo Cameli.

Neanche un minuto sul cronometro e la Vigor trova la rete dell’1-1. Gol di Angelelli che viene però annullato immediatamente dal direttore di gara per fuorigioco di Chiarucci, autore dell’assist. Il risultato resta quindi invariato (1-0) fino al 40’. Minuto in cui i padroni di casa trovano il raddoppio con Ludovisi. Il numero 8 biancoceleste entra in area e con un destro preciso insacca alle spalle di Moscatelli. Termina dopo 5’ di recupero 2-0 il match valevole per la 24° giornata di Eccellenza tra Grottammare e Vigor Senigallia.

GROTTAMMARE 2: D’Ettore, Adamoli, Monaco, Gaibo, Capriotti, Schicchi, Matteo Cameli (20' st Andrea Cameli), Simoni, Ludovisi, Petrucci (23' st Biancucci), Rosa (35' st Troli) All. De Amicis A disposizione: Pignotti, La Grassa, Pagliarini, Scartozzi
VIGOR SENIGALLIA 0: Moscatelli, Ruggieri, Simone Gregorini, Giraldi, Morganti, Tombari, Angelelli (41' st Paolini), Tommaso Gregorini (31' st Tinti), Chiarucci, Pesaresi, Mucaj (1' st Zandri) All. Clementi A disposizione: Schippa, Spezie, Rossetti, Bittoni
ARBITRO: Bindella della sezione di Pesaro (Assistenti: Grisei di Macerata e Quintili di Ascoli Piceno)
RETI: 5' pt Rosa, 40' st Ludovisi
NOTE: Ammoniti: Mucaj, Petrucci, Pesaresi, Giraldi, Simone Gregorini, Cameli. Spettatori 150 circa. Recupero: 3’+5’.






Questo è un articolo pubblicato il 03-03-2013 alle 18:10 sul giornale del 04 marzo 2013 - 924 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, grottammare, vigor senigallia, Sudani Alice Scarpini, Grottammare Calcio, jacopo moscatelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/J0H





logoEV
logoEV
logoEV