statistiche accessi

Trent'anni di burattini: il Teatro alla Panna presenta 'Non ti lustrare per un lustro'

burattini 1' di lettura Senigallia 30/01/2013 - Domenica 3 febbraio, alle ore 17, continua la breve rassegna di "vecchi" spettacoli del Teatro alla Panna con cui si festeggiano i trenta anni di attività della compagnia. Stavolta tocca a "Non ti lustrare per un lustro" (terzo spettacolo della compagnia, anno 1984), titolo strambo e un po' oscuro che troverà la sua spiegazione nel corso della storia in un patto tra Ugo e il Diavolo.

Nella storia Ugo, ingegnandosi, trova finalmente lavoro: burattinaio alla corte del Re. Qui Ugo s'innamora, ricambiato, della principessa Clotilde, affascinata dalla sua arte, ma lo spettacolo che Ugo rappresenta offende il Re che lo condanna a morte. Il patto col Diavolo lo trarrà d'impaccio ma sarà foriero di altri guai e avventure fino al lieto fine.

Uno spettacolo di burattini in miniatura dentro lo spettacolo vero, ma non meno divertente; le fiamme dell'inferno, un ragno gigante e i Rondoni, mitico corpo di polizia del Re: queste le sorprese che caratterizzano "Non ti lustrare per un lustro", storia originale in stile tradizionale con espliciti riferimenti alle fiabe e all'attualità, tali da divertire oltre ai bimbi anche i loro accompagnatori adulti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2013 alle 18:42 sul giornale del 31 gennaio 2013 - 1334 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, teatro per ragazzi, teatro alla panna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/IQI





logoEV
logoEV
logoEV