statistiche accessi

Arcevia: un incontro per promuovere le produzioni biologiche

agricoltura 1' di lettura 29/01/2013 - Promuovere il consumo delle produzioni biologiche nel territorio di operatività delle cooperative agricole iniziando dalle scuole. I giovani, adeguatamente informati e coinvolti anche nella coltivazione di orti biologici, diventano il veicolo di nuovi stili alimentari.

E’ l’obiettivo del seminario “Strumenti innovativi per la promozione sul territorio dei prodotti delle cooperative cerealicole biologiche marchigiane: informazione, educazione, cultura”, organizzato per mercoledì 30 gennaio, alle 15, dal settore agroalimentare delle Centrali cooperative delle Marche, Agci, Confcooperative, Legacoop, a La Terra e il Cielo di Piticchio di Arcevia (An).

All’incontro parteciperanno Teodoro Bolognini, responsabile settore Agroalimentare Legacoop Marche, Bruno Sebastianelli, presidente della cooperativa La Terra e il Cielo, Andrea Fantini, Laboratorio di Economia e Marketing agroalimentare dell’Università degli Studi di Teramo, Sandro Buatti, agronomo, i rappresentanti delle scuole di Arcevia (An), Corinaldo (An) e Pergola (Pu) che hanno aderito al progetto, delle istituzioni, dell’Osservatorio regionale suoli e dell’Assam-Agenzia servizi settore agroalimentare Marche.

Interverranno anche Francesco Torrioni, presidente Consorzio Marche Biologiche, e i soci del Consorzio Altra Economia Pesaro Urbino. “Per le cooperative cerealicole biologiche - spiegano gli organizzatori -, la scuola rappresenta il collegamento con le istituzioni e le comunità locali per la conoscenza, sia dei prodotti sia del valore aggiunto ambientale del quale le cooperative stesse sono portatrici”.






Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2013 alle 19:28 sul giornale del 30 gennaio 2013 - 682 letture

In questo articolo si parla di arcevia, economia, agricoltura, Confcooperative

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/IND





logoEV
logoEV
logoEV