statistiche accessi

Ostra: La Madonna del Rosario, un incontro sulle novità del dipinto

1' di lettura 25/01/2013 - L’ Oratorio Sacro Cuore ed il Centro Culturale Simona Romagnoli , con il Patrocinio del Comune di Ostra, presentano venerdì 1 febbraio la conferenza della Dott.ssa Cecilia Prete di Urbino sulle sue recenti scoperte relative al quadro de “La Madonna del Rosario ” conservato nella chiesa dei Santi Francesco e Lucia.

L’incontro si svolgerà alle ore 21 nella chiesa dei Santi Francesco e Lucia di Ostra. L’ampia diffusione nelle Marche del culto del Rosario e il nascere di molte confraternite ad esso dedicate giustificano la produzione di numerose pale d’altare nell’intero territorio marchigiano dedicate alla Madonna del Rosario da ricondurre alla bottega di Federico Barocci.

La tela raffigurante la Madonna del Rosario conservata nella chiesa di San Francesco di Ostra, dipinta nei primissimi anni del Seicento da uno degli allievi più vicini al maestro urbinate, costituisce un esempio molto interessante del modo di lavorare di questa bottega, assemblando in modo diverso i modelli barocceschi e utilizzando disegni e cartoni che lo stesso maestro metteva a disposizione dei suoi collaboratori. In particolare, nella parte superiore della pala, è evidente il riferimento alla nota tela di Federico Barocci eseguita per Senigallia, tanto da poter affermare che l’autore del dipinto di Ostra si è servito degli stessi cartoni per la realizzazione degli angeli che circondano la Vergine assisa tra le nubi.

A rendere particolarmente interessante la pala di Ostra, inoltre, è la presenza ancora in loco dei Misteri del Rosario che sono copie miniaturizzate di opere eseguite dallo stesso Barocci e da altri celebri pittori del Cinquecento.


da Centro Culturale "Simona Romagnoli"




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2013 alle 18:09 sul giornale del 26 gennaio 2013 - 795 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostra, Centro Culturale Simona Romagnoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/IE3





logoEV
logoEV
logoEV