statistiche accessi

Nun te regghe più: raccolta firme leggi iniziativa popolare

1' di lettura Senigallia 24/01/2013 - Dal 23 gennaio anche a Senigallia è attiva la raccolta di firme per la presentazione delle proposte di legge a iniziativa popolare proposta dal gruppo facebook “Nun te regghe più’”.

Come consigliere comunale ho inteso, come già fatto lo scorso anno sul tema del tetto agli emolumenti dei politici, raccogliere la sfida del web attivando presso l’Ufficio relazioni con il pubblico” di Piazza Manni (vicino agli ex macelli del Foro Annonario) la raccolta di firme affinché questa iniziativa di legge popolare sia la prima cosa che il futuro governo si troverà a discutere. I temi tutti di piena attualità trovano il mio pieno e incondizionato sostegno: Abrogazione del finanziamento pubblico ai partiti;istituzione del tetto massimo per le pensioni a euro 10000 mensili e introduzione del reddito minimo garantito, come proposto nelle scorse settimane dall’Unione Europea; da ultimo riduzione dei termini per la discussione delle iniziative di legge popolare.

Temi caldi appunto che vanno nella direzione giusta, quella per cui lavoro, ovvero restituire quote di sovranità alla gente e garantire dignità ai giovani attraverso un ristoro economico che sia finanziato attraverso la perequazione delle superpensioni , vera vergogna di un paese con un tasso di povertà e disoccupazione in costante crescita. Quindi l’invito che rivolgo pressante a tutti i cittadini è quello di andare presto a firmare presso l’Urp (aperto con i seguenti orari,dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 , dal lunedì al giovedì dalle 15,30 alle 18,15) e visitare il sito: http://www.gruppontrp.it/








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2013 alle 12:46 sul giornale del 25 gennaio 2013 - 1244 letture

In questo articolo si parla di udc, politica, maurizio perini, facebook

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/IAy





logoEV
logoEV
logoEV